GEP – Header banner dal 1 settembre al 31 ottobre 2021

Verso una flotta sostenibile: IVECO consegna dieci IVECO S-WAY LNG a F.lli Di Martino

0
Global Summit – newsbanner dal 18 ottobre al 18 novembre 2021
SICK – newsbanner al 19 ottobre al 18 novembre 2021
BAOLI – newsbanner dal 1 ottobre al 31 ottobre 2021

La flotta di F.lli Di Martino si è arricchita di 10 nuovi IVECO S-WAY LNG. Alla cerimonia di consegna, che si è tenuta a Piacenza, hanno partecipato Marco Morsia, IVECO Sales Area Manager, Fabio Di Martino, titolare F.lli Di Martino Spa e Stefano Repetti, presidente CRP Spa.

I dieci IVECO S-WAY LNG, modello AS440S46T/FP LT alimentati a gas naturale, trattori stradali standard da 460 CV, ribassati, con ralla a geometria variabile, verranno impiegati per il trasporto intermodale.

Per un trasporto sostenibile e intermodale

Gli IVECO S-WAY LNG rappresentano una soluzione sostenibile per il mondo dei trasporti, totalmente in linea con i requisiti europei per la decarbonizzazione e il miglior comfort acustico all’interno della cabina.

I veicoli sono progettati per garantire alti standard in termini di esperienza di guida e autonomia.

Fabio di Martino

Fabio Di Martino, titolare F.lli Di Martino Spa, ha commentato: “I dieci IVECO S-WAY LNG alimentati a gas naturale, in versione ribassata, aggiungono un ulteriore tassello agli obiettivi di sostenibilità ambientale che il nostro gruppo si è prefissato per contribuire attivamente ai necessari e ambiziosi obiettivi europei in materia di inquinamento.

Riteniamo che la sostenibilità sia una condizione imprescindibile per operare nel settore”.

Stefano Repetti

La fornitura è stata seguita dal Centro Riparazioni Piacentino Spa, concessionaria IVECO di riferimento per le province di Piacenza, Lodi e Pavia.

“Siamo orgogliosi di contribuire alla svolta sostenibile del nostro cliente Di Martino che, grazie a questi splendidi nuovi dieci IVECO S-WAY, arriva a un parco circolante di 30 veicoli alimentati a metano liquido – ha dichiarato il presidente Stefano Repetti -.

“CRP, grazie alla prima filiera integrata italiana di Bio-LNG prodotto da rifiuti umidi, entro fine anno sarà in grado di fornire al cliente il biometano, che gli permetterà un ulteriore upgrade verso la carbon neutrality.”


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Giornale della Logistica

Lascia un commento

error: RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright GDL

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Ricevi gratis le ultime news direttamente sulla tua e-mail

Inserisci i tuoi dati. Riceverai una e-mail con la richiesta di confermare l’iscrizione (controlla anche lo spam!): cliccando sul link la tua iscrizione sarà attiva. Iscrivendoti accetti le nostre condizioni sulla privacy Informativa GDPR