riempitivo gdl header

Logistica immobiliare: un mercato in evoluzione

0
Riempitivo gdl newsbanner
CLICK UTILITY – news banner dal 1 febbraio al 24 febbraio 2023

È un settore immobiliare logistico a due velocità quello che emerge dagli ultimi dati di mercato rilasciati da Colliers. Nel secondo semestre 2022 gli investimenti sono diminuiti rispetto allo stesso periodo del 2021. “Più che di un rallentamento, si tratta di un ritorno alla velocità di crociera dopo aver superato tutti i limiti di velocità in termini di volumi di adozione e di investimenti. Gli utenti stanno invece accelerando la tendenza, con una domanda di spazio che mette il turbo al mercato”, commenta Faustino Musicco, Head of Logistics, Last Mile & Data Centers di Colliers Italia.

I dati

Nel secondo semestre 2022, in particolare, le transazioni sono state pari a circa 1 miliardo di euro, in calo del 54% rispetto allo stesso periodo del 2021. Nel complesso, nel 2022 sono state registrate transazioni per 2,8 miliardi di euro, vicino ai livelli del 2021. Il volume è diminuito del 7% rispetto ai 3 miliardi di euro investiti nel 2021, di cui 302 milioni di euro attribuibili al solo quarto trimestre. “Il quarto trimestre 2022 è stato davvero eccezionale, ma il volume registrato è ancora ben al di sopra dei livelli raggiunti negli anni precedenti”, aggiunge Musicco.

Negli ultimi cinque anni, l’appetito degli investitori stranieri è stato il fattore chiave della domanda, rappresentando in media il 93% dei volumi investiti in media. Gli investitori hanno smesso di limitare la loro attenzione al Nord Italia e oggi desiderano acquistare prodotti lungo le autostrade (magazzini tradizionali) e nelle città (unità dell’ultimo miglio e dell’ultimo tocco). Questi ultimi tipi di prodotti sono legati alle prestazioni dei consumi dell’e-commerce, quasi raddoppiati nel periodo 2016-2021. La spesa per gli acquisti online è aumentata del 25% negli ultimi due anni.

Gli effetti sul mercato immobiliare

Se, da un lato i rendimenti prime sono aumentati di 85bps rispetto a sei mesi fa, dall’altro, la dinamica della domanda continuerà a influenzare il mercato degli affitti, che continua a presentare prospettive di crescita dei canoni di locazione.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Giornale della Logistica

Comments are closed.

error: RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright GDL

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Ricevi gratis le ultime news direttamente sulla tua e-mail

Inserisci i tuoi dati. Riceverai una e-mail con la richiesta di confermare l’iscrizione (controlla anche lo spam!): cliccando sul link la tua iscrizione sarà attiva. Iscrivendoti accetti le nostre condizioni sulla privacy Informativa GDPR