TELEROUTE – header banner dal 1 aprile al 30 giugno 2020
CLS – Header banner dal 1 aprile al 30 giugno 2020
riempitivo gdl header

DHL consegna a Bergamo 350mila mascherine acquistate grazie a Cesvi

0
GEP – newsbanner dal 1 al 30 GIUGNO 2020
BAOLI – newsbanner dal 1 maggio al 30 giugno 2020

DHL Express ha consegnato 350 mila mascherine chirugiche all’Ospedale Papa Giovanni XXIII, all’Ospedale da campo degli Alpini e a operatori e volontari Cesvi impegnati nei progetti in favore degli anziani.

Il materiale è stato acquistato grazie alla gara di solidarietà attivata dall’organizzazione umanitaria Cesvi nei primi giorni dell’emergenza Covid-19.

DHL, che aveva già sostenuto l’organizzazione umanitaria, si è adoperata per rendere la logistica della spedizione il più possibile rapida, nonostante il momento molto difficile per il traffico commerciale.

“Orgoglio in questi tempi incerti”

“La consegna del materiale sanitario a favore della comunità di Bergamo e la collaborazione con Cesvi Onlus per la raccolta fondi sono per DHL Express fonte di grande orgoglio durante questi tempi incerti – afferma Nazzarena Franco, CEO DHL Express Italy.

“Connettere le persone, migliorando le loro vite” è la ragione alla base di tutto ciò che facciamo, ed oggi più che mai questa mission assume un valore fondamentale.

Vorrei ringraziare sinceramente tutti i colleghi, collaboratori, partner e clienti che hanno accolto con grande entusiasmo la nostra campagna “Italia, abbiamo un gesto d’amore in consegna per te” che invita a sostenere la raccolta fondi Cesvi, è anche grazie all’aiuto di tutti loro se oggi abbiamo potuto consegnare 350 mila mascherine alla comunità di Bergamo”.

Raccolti 4 milioni di euro

Grazie al contributo di privati cittadini e aziende e all’impegno di molti personaggi del mondo della cultura dello spettacolo e dello sport, Cesvi ha finora raccolto complessivamente 4 milioni di euro, che sono stati già investiti per progetti legati all’emergenza Covid e che hanno permesso la fornitura di 700mila dispositivi di protezione, oltre 500 ventilatori, un cardio help, una tac mobile e altre attrezzature mediche fondamentali alla città di Bergamo.

Una fornitura di mascherine è stata consegnata anche al Comune di Bergamo per la distribuzione ai cittadini.

Non abbassiamo la guardia

“Ringraziamo l’azienda DHL Express per la celere consegna delle mascherine e per il preziosissimo sostegno – spiega la presidente di Cesvi Gloria Zavatta – Il traffico commerciale, in questi giorni di emergenza, vive un momento molto complesso e Dhl Express si è adoperata in tutti i modi per garantire l’arrivo dei dispositivi di protezione in tempi rapidissimi.

Nonostante gli importanti risultati fin qui raggiunti, non è il momento di abbassare la guardia: gli ospedali e le categorie più fragili hanno ancora bisogno di noi, per questo è importante continuare a sostenere la raccolta”.

Per offrire un aiuto concreto

Per unirsi alla gara di solidarietà promossa da Cesvi e offrire un contributo è possibile fare una donazione online sul sito di Cesvi o attraverso bonifico sul conto corrente IT92R0311111299000000000095 oppure partecipare alla campagna di crowdfunding dedicata su Go Fund me: https://www.gofundme.com/f/emergenza-covid-cesvi-per-bergamo.

È attivo, inoltre, il numero verde 800 036 036 per donazioni telefoniche.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Giornale della Logistica
Condividi

Lascia un commento

error: RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright GDL

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Ricevi gratis le ultime news direttamente sulla tua e-mail

Inserisci i tuoi dati. Riceverai una e-mail con la richiesta di confermare l’iscrizione (controlla anche lo spam!): cliccando sul link la tua iscrizione sarà attiva. Iscrivendoti accetti le nostre condizioni sulla privacy Informativa GDPR