COLLIERS – header banner dal 1 novembre al 31 dicembre 2021
TELEROUTE – header banner dal 1 al 31 dicembre 2021

Zero errori al picking per Garnet che ha ottimizzato le attività di intralogistica con FasThink

0
INTRALOGISTICA 2021 – newsbanner dal 22 NOVEMBRE AL 21 DICEMBRE 2021
ESPRITEC – newsbanner dal 1 a 31 dicembre 2021

Garnet, importatore e distributore di componenti elettrici ed elettromeccanici per i mercati dell’automazione, robotica e automotive, presente in Italia dal 1997 e con sede a Concorezzo (MB), ha deciso di innovare i propri processi di logistica e produzione, affidandosi a FasThink, società nativa digitale che si occupa dell’integrazione delle tecnologie di campo per il miglioramento dei processi nell’ambito della logistica e del manufacturing.

“Il motivo che ci ha spinto a rinnovare l’intero processo è stato quello di risolvere alcune discrepanze presenti tra la logistica e la produzione che comportavano dei tempi di gestione più lunghi di quelli previsti.” ha dichiarato Leopoldo Iurino, CEO di Garnet.

L’integrazione che migliora l’intralogistica

FasThink ha progettato e messo a punto una soluzione in grado di integrare la tecnologia proprietaria Pick to Light (P2Light) su di un sistema di robotica mobile di Omron.

L’utilizzo combinato delle due tecnologie ha dato vita a un’applicazione estremamente versatile, flessibile e scalabile, in grado di ottimizzare i processi di picking e movimentazione delle merci e integrata con il gestionale Garnet che agisce da regista delle operazioni.

“Essere Omron Solution Partner ci permette di estendere le nostre soluzioni anche al settore, in forte crescita, della robotica mobile e posizionare la nostra azienda nell’integrazione ad alto livello di tecnologie innovative come è avvenuto con questa applicazione studiata per Garnet” spiega Marco Marella, CEO di FasThink.

Come funziona la soluzione

Il robot mobile Omron, completamente autonomo e collaborativo, viaggia attraverso il magazzino di Garnet portando il materiale da un punto all’altro.

Il robot riceve istruzioni attraverso il gestionale di Garnet: in questo modo il percorso è adattabile e personalizzabile in base alle esigenze del momento.

È dotato di una serie di dispositivi P2Light, un sistema di prelievo materiale che tramite segnalazioni luminose guida l’operatore verso le ubicazioni da cui prelevare il materiale nel processo di picking.

Azzeramento degli errori, risparmio di tempo, miglior impiego delle risorse e monitoraggio in real time dei dati del processo logistico e produttivo sono i vantaggi ottenuti con l’implementazione del progetto che, tra l’altro, ha permesso a Garnet di beneficiare dei vantaggi fiscali derivanti dalle agevolazioni previste per gli investimenti in Industria 4.0.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Giornale della Logistica

Lascia un commento

error: RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright GDL

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Ricevi gratis le ultime news direttamente sulla tua e-mail

Inserisci i tuoi dati. Riceverai una e-mail con la richiesta di confermare l’iscrizione (controlla anche lo spam!): cliccando sul link la tua iscrizione sarà attiva. Iscrivendoti accetti le nostre condizioni sulla privacy Informativa GDPR