CLS – Header banner dal 14 maggio al 14 agosto 2018
riempitivo gdl header

Galbusera e Tre Marie gestiscono le vendite online con Cross channel project di FM Logistic

0
Richmond – newsbanner dal 1 maggio al 31 maggio 2018

Galbusera, storico cliente di FM Logistic ha scelto di gestire le vendite online anche per i prodotti a marchio Tre Marie con “Cross channel projects”, il pacchetto pensato per l’e-Commerce dal gruppo logistico francese.

Il progetto Cross channel projects

Il progetto “Cross channel projects” prevede lo sviluppo di una soluzione web based che punta sull’integrazione di tutte le competenze necessarie.

Partendo dalle necessità del singolo cliente, FM Logistic propone in tempi rapidi un modello di business che viene gestito in ogni sua fase: da quella iniziale che comprende l’analisi marketing, la creazione della piattaforma web e l’identificazione delle linee di prodotto da veicolare, fino alla gestione dei flussi e alla logistica di ritorno, passando per il coordinamento del front e del back office, il customer care e l’amministrazione di social network e newsletter.

La partnership con Galbusera

Per Galbusera, azienda leader del settore food, FM Logistic ha concepito una soluzione totalmente personalizzata che ha l’obiettivo di ricreare una versione online dei negozi su strada.

Con “Cross channel projects” il consumatore riceve il prodotto ordinato dopo poche ore dall’acquisto e ha la possibilità di conoscere in tempo reale lo stato del suo ordine grazie a un sistema di track and trace.

Dopo pochi mesi dal via della partnership, sono già quasi 1.500 gli ordini online gestiti da FM Logistic per Galbusera che ha affidato a “Cross channel projects” anche una parte della sua campagna natalizia e pasquale.

Le nuove frontiere dell’online

“Questo progetto parte dall’idea che le vendite online rappresentano la nuova frontiera del valore, ha dichiarato Ugo Lemorini, General Manager di FM Logistic Italia.

FM Logistic è tra i primi player della logistica che può offrire un servizio di questo tipo nel nostro Paese.

I clienti che hanno scelto “Cross channel projects” hanno intuito le potenzialità dell’omnicanalità, trovando in noi un partner in grado di fornire soluzioni nella sua interezza, con evidenti risparmi di tempo e di costi”.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Giornale della Logistica
Condividi
error: RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright GDL