CROWN – header banner dal 1 settembre al 30 novembre 2018
CLS – Header banner dal 14 maggio al 31 dicembre 2018
riempitivo gdl header

Fercam acquista nuovi automezzi LNG IVECO: saranno impiegati sull’asse del Brennero

0
TRANSPOTEC – newsbanner dal 1 ottobre al 24 febbraio 2019
OM STILL newsbanner dal 1 settembre al 30 novembre 2018
Euro Expo – Newsbanner dal 1 ottobre al 21 novembre 2018

L’azienda di trasporti e logistica FERCAM ha siglato oggi con Gasser, concessionario IVECO per l’Alto Adige, un accordo per l’acquisto delle prime due motrici a gas naturale liquefatto con un’opzione di acquisto per ulteriori dieci motrici, non appena sarà operativa la stazione di rifornimento LNG a Vipiteno.

Un investimento per la sostenibilità

“Gli automezzi LNG richiedono un investimento iniziale superiore” sottolinea Johann-Friedrich Harder, Responsabile della filiale FERCAM di Bolzano e del parco mezzi dell’azienda, “ma sono notevoli i vantaggi in termini di sostenibilità, in quanto con motrici ad alimentazione a gas naturale liquido si riducono quasi a zero le emissioni di particolato, anche sottile, e si registra un abbassamento significativo anche per le emissioni di NOx”.

Secondo i dati IVECO, i valori omologati per le emissioni degli automezzi LNG risultano essere inferiori del 60% per NOx e -99% per le PM rispetto ai valori soglia dei motori Euro 6.

Un motore a gas produce anche un inquinamento acustico molto inferiore rispetto al motore diesel. In particolare di notte il rumore viene percepito come particolarmente fastidioso; con l’impiego di automezzi LNG si avrà una notevole riduzione del rumore con un abbassamento di ulteriori 9 db rispetto al valore soglia fissato per gli automezzi finora definiti a basso inquinamento acustico con conseguente dimezzamento del rumore percepito.

I mezzi saranno impiegati sull’asse del Brennero

I primi automezzi LNG viaggeranno sull’asse del Brennero ed entro la fine del 2018 altri dieci andranno ad aggiungersi al parco automezzi, a condizione che per quella data sarà operativa la stazione di rifornimento da realizzarsi a Vipiteno.

Tutti gli automezzi LNG saranno concentrati per i servizi di trasporto tra Verona e Monaco.

“Da sempre è nostro impegno effettuare i nostri servizi in modo sostenibile, rispettando anche le richieste di molti nostri clienti in tale senso.

In Spagna da tempo abbiamo nel parco mezzi veicoli alimentati a gas naturale liquido con risultati molto soddisfacenti; siamo consci della responsabilità che ha un’azienda nell’offrire servizi di trasporto ecocompatibili e nel rispetto della sostenibilità ambientale” è convinto l’AD FERCAM Hannes Baumgartner.

 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Giornale della Logistica
Condividi
error: RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright GDL