riempitivo gdl header

FedEx Express vola in Israele e acquisisce le attività di trasporto espresso internazionale di Flying Cargo Group

0

Forti di una collaborazione di oltre trent’anni per la fornitura di servizi di trasporto espresso internazionali per il mercato israeliano, FedEx Express e Flying Cargo Group hanno raggiunto un accordo condizionale in base al quale FedEx Express acquisirà l’attività di trasporto espresso internazionale di Flying Cargo Group in Israele.

“Israele è stato e rimane un mercato importante per FedEx e la nostra ottima reputazione in loco è il risultato di un rapporto quasi trentennale all’insegna della fiducia con il nostro partner e i collaboratori di Flying Cargo”, ha commentato Bert Nappier, President di FedEx Express Europe e CEO di TNT. “Una volta chiusa, questa acquisizione ci aiuterà a offrire ai clienti una gamma di servizi ancora più ampia, facendo un uso ottimale del nostro network globale”.

La forza di una collaborazione di lunga data

Avi e Dany Reik, proprietari di Flying Cargo Group, hanno dichiarato: “Introdurre FedEx Express sul mercato israeliano è stato un privilegio. Questa iniziativa non fa che dimostrare il successo della collaborazione tra le aziende. Crediamo fermamente che Flying Cargo Group continuerà a sviluppare le attività aziendali sul fronte logistico e distributivo e che FedEx Express soddisferà ancora meglio le esigenze in continua evoluzione dei clienti israeliani”.

FedEx Express ha iniziato a operare sul mercato israeliano nel 1990 tramite la divisione internazionale di Flying Cargo Express, fornendo una gamma di servizi di trasporto espresso a carattere internazionale e provvedendo, fra l’altro, a spedizioni di importazione ed esportazione da e verso oltre 220 Paesi e territori in tutto il mondo. Da maggio 2016, TNT Express (incluso TNT in Israele), è entrata a far parte del gruppo globale di aziende FedEx.

Una gamma completa di servizi per il mercato israeliano

In Israele, Flying Cargo Group si annovera fra le aziende leader in materia di servizi logistici, immagazzinaggio, evasione e distribuzione delle merci. Fra i servizi offerti da Flying Cargo Group sono compresi e-commerce, reso di merci e ritiro e consegna sul territorio israeliano; tali attività resteranno di proprietà e gestione dell’azienda.

L’acquisizione, che sarà soggetta ad approvazione regolamentare, dovrebbe diventare definitiva nel corso del primo semestre 2019. La chiusura della transazione segnerà la rescissione dell’attuale contratto di licenza tra FedEx Express e Flying Cargo Group. Fino all’ottenimento dell’approvazione regolamentare e alla successiva chiusura della transazione, FedEx Express (tramite la controllata israeliana TNT) e le attività di trasporto espresso di Flying Cargo Group continueranno a operare indipendentemente.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Giornale della Logistica
Condividi
error: RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright GDL