riempitivo gdl header

Fatturato aggregato record per il network ASTRE: 2,7 miliardi di euro nel 2016

0
INTRALOGISTICA 2021 – newsbanner dal 1 gennaio al 29 febbraio 2020

ASTRE, network europeo di imprese che operano nel settore del trasporto e della logistica, chiude il 2016 con un volume di fatturato aggregato che si attesta sulla cifra record di 2,7 miliardi di euro.

Un risultato in linea con il trend di crescita registrato negli ultimi anni.

Dal 2014 ad oggi infatti il Raggruppamento ASTRE ha avuto un incremento di 300 milioni di euro che si riflette anche nell’aumento del numero di addetti impiegati complessivamente dalle aziende associate, passato da 14.500 agli oltre 20.000 del 2016.

Il 10% del fatturato, generato dai soci italiani

Quasi il 10% del fatturato aggregato del Raggruppamento ASTRE è stato generato lo scorso anno dalle aziende della Regione ASTRE Italia che, seguendo l’andamento delle cifre globali, appare in crescita e si attesta per il 2016 a 242 milioni di euro di fatturato aggregato.

I membri di ASTRE Italia sono attualmente 19 e danno lavoro a 1.100 persone. Gli insediamenti nel nostro Paese hanno raggiunto quota 29 dislocati su una superficie di oltre 530.000 mq, di cui 204.000 di magazzini coperti per attività di logistica, con un totale di 2.600 immatricolazioni.

Una sinergia che dura da 25 anni

I risultati di fatturato sono importanti per un network che fa della flessibilità offerta dalle PMI associate la propria forza e che il 23 aprile prossimo compirà 25 anni.

ASTRE nasce infatti nel 1992 dalla volontà di Yves Riveau, banchiere riconvertito al mondo dei trasporti, che lancia il suo appello alle aziende francesi del settore per fare rete e assicurare un solido futuro all’industria dei trasporti.

Alla prima riunione parteciparono solo 7 persone, alla seconda riunione 18, ovvero i 18 soci fondatori del Raggruppamento.

Oggi il network conta più di 400 punti di distribuzione situati in più di 10 paesi dell’Unione Europea, tra cui Germania, Belgio, Spagna, Francia, Italia, Paesi Bassi, Lituania e Regno Unito.

In Italia i primi contatti vengono siglati nel 2008 e, nel 2010 nasce ufficialmente ASTRE Italia, ottava regione del network.

Attualmente, il network europeo conta 161 membri, esprimendo un fatturato aggregato globale di 2,7 miliardi di euro e dando lavoro a più di 20.000 addetti.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Giornale della Logistica
Condividi

Lascia un commento

error: RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright GDL