CROMWELL – header banner dal 5 giugno al 5 luglio 2024
SISTEMA ESPANSIONE – header banner dal 1 al 30 giugno 2024
AUTOSTORE – header banner dal 1 al 30 giugno 2024
EUROPA RISORSE – header banner dal 1 maggio al 30 giugno 2024
LOGICOR – header banner dal 1 giugno al 31 luglio 2024
DEA CAPITAL – header banner dal 24 maggio al 30 giugno + 1/9 al 23/9
COLLIERS – header banner dal 1 al 30 giugno 2024

La continuità digitale dell’intralogistica è oggi

0
TOYOTA – newsbanner dal 19 giugno 2024 al 18 giugno 2025
STILL – newsbanner dal 1 maggio al 31 agosto 2024

E80 Group presenta la sua visione per il futuro grazie a un live show realizzato in uno studio televisivo robotizzato, mostrando il potenziale di formazione e interconnessione durante la fiera internazionale Interpack 2023, tenutasi a Düsseldorf dal 4 al 10 maggio 2023

Attraverso l’innovativo live show “Interconnect your flows, unpack your potential”, prodotto utilizzando in modo immersivo la tecnologia green screen, E80 Group ha presentato, in occasione della fiera Interpack 2023 a Düsseldorf, la sua storia e la sua visione sul futuro: dalle soluzioni integrate alla digital continuity, dalla sostenibilità ai progetti di ricerca e sviluppo, dalla presenza globale alla valorizzazione del territorio, accompagnando il pubblico all’interno di alcune delle fabbriche e dei centri di distribuzione di successo nei settori beverage, food e tissue.

Tra le innovazioni presenti, uno degli ultimi progetti di R&D, Eagle T.R.A.Y.S. (Tridimensional Robotic Assortment Yard System), sviluppato per la gestione automatica delle attività di layer e case picking grazie a soluzioni scalabili e flessibili in grado di adattarsi alla forte variabilità della domanda. I benefici sono innumerevoli: uno stimolo innovativo alla supply chain della meccatronica, flessibilità elevata, e sostenibilità all’interno degli stabilimenti. Questa tecnologia si inserisce nell’ecosistema di prodotti del Gruppo, frutto dell’expertise maturata in oltre 40 anni.

DEA CAPITAL – newsbanner dal 1 giugno al 30 giugno 2024
RICHMOND-LOGISTIC FORUM IT-newsbanner dal 1 al 30 giugno 2024

Con oltre 2.700 sistemi robotizzati, 7.000 Agv/Lgv e, dal 2016, oltre 50 magazzini integrati ad alta densità, E80 Group ha realizzato più di 400 smart factory in tutto il mondo, connettendo i processi dalle materie prime al fine linea, passando dallo stoccaggio fino al carico del camion, grazie alla piattaforma software SM.I.LE80 – il direttore d’orchestra che gestisce e supervisiona tutte le operazioni intralogistiche all’interno degli stabilimenti.

La multinazionale italiana ancora una volta ha evidenziato la propria capacità di interconnettere sistemi e flussi all’interno di differenti ambiti industriali sia per impianti greenfield e brownfield, fabbriche e centri di distribuzione, grazie all’accurata mappatura dei flussi e alla raccolta e analisi dei dati. Questo consente di ridurre il time to market, eliminando colli di bottiglia, errori di consegna, massimizzando le capacità di carico e riducendo gli sprechi, con un netto incremento della sostenibilità e della sicurezza delle operazioni.

E80 Group ha intrapreso una crescita continua, che da 238 milioni di euro di fatturato nel 2017 ha raggiunto i 389 milioni di euro nel 2022, di cui metà realizzati nel comparto beverage e liquid food, 19% nel settore alimentare, 16% nell’industria della carta e 15% in altri settori, come quello dell’igiene, farmaceutico e molti altri. In questi settori, annovera clienti di calibro europeo e mondiale come Barilla, Evian, Carozzi, Nestlé, Perrier, Coca-Cola, Constellation Brands, Niagara, Danone, Parmalat (Gruppo Lactalis), Acqua Sant’Anna, NFPC, Abafoods, Unilever per citarne sono alcuni.

 

Contenuto realizzato in collaborazione con E80 Group

Per scoprire di più: www.e80group.com/it


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Giornale della Logistica

Comments are closed.

error: RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright GDL