CROMWELL – header banner dal 5 giugno al 5 luglio 2024
SISTEMA ESPANSIONE – header banner dal 1 al 30 giugno 2024
AUTOSTORE – header banner dal 1 al 30 giugno 2024
EUROPA RISORSE – header banner dal 1 maggio al 30 giugno 2024
DEA CAPITAL – header banner dal 24 maggio al 30 giugno + 1/9 al 23/9
COLLIERS – header banner dal 1 al 30 giugno 2024

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

Forum Retail 2024: la community al MiCo di Milano

Ottobre 30

La 24esima edizione del Forum Retail è in programma il 30 ottobre 2024 presso Allianz MiCo a Milano. L’evento, organizzato da iKN Italy, rappresenta un momento di confronto sui temi più caldi del settore: Circular Economy, Community, Next Gen, AI, Made in Italy, Retail Media & Gender Equality. Al centro, anche quest’anno, la premiazione delle eccellenze grazie ai Retail Award. Infatti, i brand hanno l’opportunità di presentare le proprie idee e i progetti a una giuria composta da top manager del settore retail; i Retail Award di Forum Retail svelano le nuove stelle del firmamento retail italiano, e premiano le aziende che si distinguono per crescita, innovazione digitale e visione strategica.

L’andamento e i modelli di business

L’appuntamento dell’edizione 2024 del Forum Retail rappresenta un’importante opportunità per analizzare l’andamento del settore attraverso i dati ed esaminare questioni cruciali dell’intero comparto come la parità di genere e l’evolversi della leadership. Saranno esplorate le implicazioni dell’intelligenza artificiale nei processi aziendali interni ed esterni e il supporto innovativo al consumatore in termini di esperienza d’acquisto. Inoltre, si discuterà anche della curva demografica e di come coinvolgere la Generazione Z, rispettandone le priorità; verrà poi analizzata la necessità di raccontare i brand e l’attivazione delle Community, anche attraverso i social media, con particolare attenzione ai valori aziendali e alla fidelizzazione. Si esamineranno le best practice sul Retail Media in Italia e oltreconfine, le strategie di posizionamento sui Marketplace e di conversione sugli e-commerce. Sarà dato ampio spazio al Made in Italy e alle realtà d’eccellenza dell’artigianato italiano. Infine, il cambiamento climatico sarà considerato come un segnale urgente per la necessità di adattare i modelli di business nel settore del retail, con particolare considerazione alla Circular Economy in ambito moda.

error: RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright GDL