LOGICOR – header banner dal 1 gennaio al 31 marzo 2024
PRELIOS – HEADER BANNER DAL 22 gennaio al 21 marzo 2024
CBRE – Header banner dal 14 dicembre 2023 al 14 giugno 2024

CGT sceglie le soluzioni KFI per implementare precisione, efficienza ed ergonomia in magazzino

0
LINDE – newsbanner dal 1 gennaio al 30 aprile 2024
TOYOTA – newsbanner dal 25 maggio 2023 al 24 maggio 2024

Con l’obiettivo di perfezionare i processi, incrementare l’innovazione e ripensare l’efficienza, CGT – realtà parte di gruppo TESYA che distribuisce In Italia da quasi 90 anni le soluzioni Caterpillar – ha scelto di affidarsi a KFI per ottimizzare i flussi di lavoro del magazzino, integrando soluzioni di voice picking e pick by light che permettessero di aumentare produttività e precisione, assicurando agli operatori un ambiente di lavoro professionalizzante, più ergonomico e sicuro.

Innovazione per implementare efficienza ed ergonomia

CGT conta oltre 1.100 dipendenti sul territorio nazionale e 28 filiali dirette, per offrire soluzioni integrate di vendita, noleggio, assistenza e servizi avanzati nei settori delle Costruzioni, Infrastrutture, Recycling, e nella Generazione di Energia primaria, di back up e in applicazioni Oil&Gas e Navali.

CARGOFIVE – newsbanner dal 26/01 al 26/04/2024
TRANSPOTEC – newsbanner dal 1 gennaio al 11 maggio 2024

Il progetto di ottimizzazione ha riguardato il magazzino ricambi CGT dove sono attivi circa 30 operatori che lavorano su due turni e devono elaborare oltre 3.000 righe d’ordine al giorno. In passato questo processo era guidato da liste cartacee e richiedeva loro di spostarsi in diverse zone del magazzino, prima di convergere nell’area di ventilazione per consolidare i colli e completare le operazioni di packaging.
Dopo un approfondito esame di tutto il processo, KFI ha suggerito una revisione nella sequenza delle attività e ha proposto di implementare la tecnologia Pick-by-Light wireless, con etichette elettroniche (ESL), nell’area dedicata agli articoli di minuteria e di utilizzare il sistema VOCALIZE per gestire la zona destinata agli articoli di medie dimensioni.

Tecnologia misura di esigenza

Il layout degli scaffali nella prima area è stato ristrutturato per migliorare la visibilità e l’efficienza delle ESL. In questa zona, l’operatore seleziona l’elenco degli articoli da preparare attraverso un dispositivo portatile; successivamente, le luci multicolori integrate nelle etichette elettroniche indicano le posizioni in cui sono conservati i componenti da prelevare. In questa fase, l’attività di ventilazione è stata sincronizzata con le operazioni di picking. Gli addetti, infatti, si spostano con un carrello e, dopo aver confermato il prelievo utilizzando un pratico lettore indossabile ProGlove, distribuiscono gli articoli seguendo le luci a LED delle ESL che identificano le scatole corrispondenti agli ordini di ciascun cliente.

Nell’area che ospita i prodotti di dimensioni medie è stata introdotta anche la tecnologia vocale.
Grazie alla flessibilità derivante dalla natura nativa Android, VOCALIZE consente agli addetti ai prelievi di avvalersi degli stessi dispositivi, in questo caso abbinati a una cuffia, per definire un processo Voice-by-Light e compiere il lavoro con occhi e mani libere.

La parola ai protagonisti

“Per CGT è fondamentale porre i propri collaboratori al centro e creare le condizioni affinché possano lavorare in modo efficiente e sereno”, ha spiegato Sung Jae Cutaia, Responsabile Approvvigionamento e Distribuzione Ricambi presso CGT. “Le soluzioni introdotte da KFI non mirano dunque a sostituire l’essere umano, bensì ad aiutarlo a diventare migliore, svolgendo una funzione di supporto nelle attività quotidiane. Grazie a VOCALIZE e alle ESL oggi, con lo stesso numero di operatori, il magazzino ricambi è in grado di fare fronte all’aumento dei volumi di lavoro senza difficoltà. L’implementazione delle nuove tecnologie di KFI hanno notevolmente accelerato le operazioni di prelievo, garantendo una significativa riduzione degli errori, portato a miglioramenti anche in termini di ergonomia e reso più intuitive le attività. Attraverso schermate user friendly che evidenziano solo le informazioni essenziali, o messaggi mirati direttamente in cuffia, il lavoro è diventato più semplice e questo ha permesso di velocizzare i tempi di formazione dei nuovi operatori”.

“Questa integrazione”, entra nel dettaglio Antonino Lanza, Strategy and Corporate Development di KFI, “permette di sfruttare la voce per le operazioni di prelievo e le luci per la ventilazione e, oltre a ottimizzare gli spostamenti, garantisce un elevato livello di concentrazione nelle attività, elemento essenziale soprattutto quando si necessita del supporto di un carrello elevatore. Siamo lieti che le soluzioni implementate offrano a CGT un reale miglioramento della produttività e dei processi, in un’ottica di supporto alla sostenibilità”.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Giornale della Logistica

Lascia un commento

error: RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright GDL

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Ricevi gratis le ultime news direttamente sulla tua e-mail

Inserisci i tuoi dati. Riceverai una e-mail con la richiesta di confermare l’iscrizione (controlla anche lo spam!): cliccando sul link la tua iscrizione sarà attiva. Iscrivendoti accetti le nostre condizioni sulla privacy Informativa GDPR