EUROPA RISORSE – header banner dal 1 maggio al 30 giugno 2024
MAN HAND WORK – header banner dal 1 al 31 maggio 2024
SWISSLOG – header banner dal 1 marzo al 31 maggio 2024
CBRE – Header banner dal 14 dicembre 2023 al 14 giugno 2024
COLLIERS – header banner dal 1 al 31 maggio 2024

Fidenza Logistics Park: un hub strategico firmato SFRE e WEERTS

0
GLOBAL SUMMIT news banner dal 23 aprile al 23 maggio 2024
STILL – newsbanner dal 1 maggio al 31 agosto 2024
TOYOTA – newsbanner dal 25 maggio 2023 al 24 maggio 2024

WEERTS  e il suo partner tecnico SFRE Services for Real Estate stanno portando avanti i lavori per il Fidenza Logistics Park, la cui costruzione è in corso. Un immobile di circa 50.000 mq ubicato in una posizione altamente strategica, a soli 2 km dall’Autostrada A1 e adiacente sia all’interporto di Parma sia all’interporto di Bologna; una costruzione progettata con un’attenzione particolare verso le tematiche di innovazione e sostenibilità, quest’ultima, tenendo conto del concetto a 360° e prendendo in considerazione questioni ambientali, sociali e di governance.

Il nuovo polo

I lavori per il secondo immobile, le cui dimensioni sono uguali al precedente, proseguono a ritmo sostenuto e la nuova costruzione sarà disponibile entro marzo 2025. Gli interventi di riqualificazione prevedono la realizzazione di un nuovo asse viabilistico di collegamento tra la SP12 e la SP63, oltre a due intersezioni rotatorie, al potenziamento del tratto della SP63, numerosi parcheggi e aree a verde pubblico. Spazi moderni studiati con l’obiettivo di ottenere le massime attestazioni del settore, grazie a scelte progettuali ed accorgimenti finalizzati all’ottenimento della certificazione LEED PLATINUM. Un protocollo che intende riconoscere performance virtuose in aree fondamentali per la salute umana ed ambientale, grazie ad interventi che prevedono un approccio innovativo: dalla progettazione al cantiere fino alla messa in esercizio l’edificio sarà infatti analizzato per il suo intero ciclo di vita, e non solo esclusivamente sul piano del consumo energetico.

RICHMOND-LOGISTIC FORUM IT-newsbanner dal 1 al 31 maggio 2024

Le soluzioni sostenibili

Sono infatti numerose le soluzioni all’avanguardia in termini di sostenibilità: colonnine di ricarica auto elettriche all’interno del lotto privato e nei parcheggi pubblici; illuminazione a LED con accensione intelligente nei locali interni e sensori di presenza; illuminazione esterna studiata ad hoc per non interferire con l’Osservatorio Astronomico e la vista delle stelle; sistemi idrici che prevedono il recupero delle acque meteoriche ai fini dell’irrigazione del verde antistante agli uffici e rifornimenti interni; utilizzo di materiali riciclati in percentuale idonea, secondo il Protocollo di Sostenibilità. E ancora, grande attenzione alle dotazioni green, attraverso la mitigazione e compensazione con numerose essenze arboree all’interno del lotto: tutte misure volte all’inserimento armonioso nel sistema ambientale esistente, quali ad esempio la riduzione drastica (75% c.a.) del PM 10 generato dai mezzi pesanti, attraverso la piantumazione delle piante prevista da un accurato studio del verde secondo Normative Comunali e Regionali.

Tutte le scelte progettuali sono state volte alla riqualificazione del territorio, con un approccio che ha previsto un programma di interventi sulla viabilità, grazie ad opere pubbliche in ottica di sviluppo e valorizzazione territoriale. In quest’ottica vanno letti anche gli interventi futuri di riqualificazione che prevedono la realizzazione di un nuovo asse viabilistico di collegamento tra la SP12 e la SP63, oltre a due intersezioni rotatorie, al potenziamento del tratto della SP63, numerosi parcheggi e aree a verde pubblico.

Filippo Salis, CEO di SFRE, ha commentato: ” Fidenza Logistics Park è il risultato di una serie di scelte progettuali in grado di garantire elevate performance. La robotica al suo interno, la costante attenzione al contesto urbano circostante e il pieno rispetto dei criteri ESG – dalla progettazione al cantiere e fino alla messa in esercizio- ne fanno un immobile perfettamente rispondente alle esigenze della nuova industria leggera. Il principio che ha guidato le attività è stato l’eccellente spirito di collaborazione che ha contraddistinto i rapporti con le istituzioni, grazie al quale si è agito in un’ottica di win-win”.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Giornale della Logistica

Comments are closed.

error: RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright GDL