CROMWELL – header banner dal 5 giugno al 5 luglio 2024
SISTEMA ESPANSIONE – header banner dal 1 al 30 giugno 2024
AUTOSTORE – header banner dal 1 al 30 giugno 2024
EUROPA RISORSE – header banner dal 1 maggio al 30 giugno 2024
LOGICOR – header banner dal 1 giugno al 31 luglio 2024
DEA CAPITAL – header banner dal 24 maggio al 30 giugno + 1/9 al 23/9
COLLIERS – header banner dal 1 al 30 giugno 2024

Produttività sostenibile con la nuova stampante Linerless serie MB240 di TSC

0
TOYOTA – newsbanner dal 19 giugno 2024 al 18 giugno 2025
STILL – newsbanner dal 1 maggio al 31 agosto 2024

TSC Printronix Auto ID ha lanciato la sua nuova stampante industriale Linerless serie MB240, per un’etichettatura più economica ed ecocompatibile, in grado di elaborare fino a 10.000 etichette al giorno in modalità di taglio o distacco. È progettata per soddisfare le esigenze delle aziende con un’attività sostenuta e a forte domanda, in particolare nei settori dell’e-commerce, dei trasporti, della logistica o dell’industria degli alimenti preconfezionati.

Alta risoluzione e velocità

La Linerless della serie MB240 è caratterizzata da una risoluzione di stampa di 203 o 300 dpi, una velocità elevata fino a 12 pollici al secondo. Progettata per cicli di lavoro intensivi, è in grado di trattare rotoli di etichette del diametro esterno di 8 pollici. La sua larghezza di stampa può raggiungere i 114 mm e il suo speciale kit antiadesivo riduce i residui di colla ed evita l’inceppamento della carta. La stampante della serie MB240 funziona con la maggior parte dei modelli di etichette linerless, che si tratti di adesivi permanenti, riposizionabili o specifici per ambienti refrigerati. Inoltre, il suo cutter garantisce un elevato livello di sicurezza, in particolare grazie al sensore di bloccaggio e alla protezione a livello della lama superiore, la quale migliora notevolmente la sicurezza dell’operatore.

DEA CAPITAL – newsbanner dal 1 giugno al 30 giugno 2024
RICHMOND-LOGISTIC FORUM IT-newsbanner dal 1 al 30 giugno 2024

I vantaggi per gli utenti

Con le sue nuove soluzioni linerless, TSC Printronix Auto ID offre numerosi vantaggi ai clienti-utenti e ai rivenditori-distributori di stampanti termiche. Queste stampanti si distinguono sul mercato per la loro facilità d’uso: non è più necessario selezionare opzioni tipo ‘rewinder’ o ‘peeler’ per riavvolgere o distaccare le etichette, e ciò garantisce all’utente una maggiore rapidità e facilità di caricamento dei supporti. La possibilità di utilizzare un unico supporto per qualsiasi lunghezza di etichette semplifica la gestione delle scorte di materiali di consumo. Inoltre, la nuova opzione linerless è completamente compatibile con tutti i modelli della serie MB. I clienti già dotati di una stampante possono quindi ordinare il loro kit linerless presso TSC per disporre in pochi minuti di un prodotto assai più economico ed ecologico.

Consumi ed emissioni ridotte

Passando alla sostenibilità, la soluzione di etichettatura linerless rappresenta una vera alternativa sostenibile. Infatti, consente di ridurre il consumo di materie prime del 15%, aumentare la lunghezza della carta per rotolo del 40% e ridurre i costi operativi del 50% in termini di trasporto, di stoccaggio e di movimentazione. Consente inoltre di ridurre del 50% le emissioni di carbonio e la produzione di rifiuti. E grazie alla tecnologia termica diretta, qualsiasi operatore – per quanto inesperto – può rapidamente incaricarsi dell’installazione di etichette linerless e far funzionare la propria stampante, il che semplifica notevolmente le operazioni. Anche la sicurezza dei dipendenti è migliorata grazie all’eliminazione dei rischi di caduta che possono essere causati dai numerosi rifiuti generati durante l’utilizzo di etichette adesive tradizionali, in quanto la carta di supporto delle etichette si ritrova spesso sparpagliata sul pavimento, cosa che non avviene più con le etichette linerless.

 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Giornale della Logistica

Comments are closed.

error: RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright GDL