EUROPA RISORSE – header banner dal 1 maggio al 30 giugno 2024
MAN HAND WORK – header banner dal 1 al 31 maggio 2024
SWISSLOG – header banner dal 1 marzo al 31 maggio 2024
CBRE – Header banner dal 14 dicembre 2023 al 14 giugno 2024
COLLIERS – header banner dal 1 al 31 maggio 2024

Baoli, la nuova gamma di carrelli retrattili KBR 14-20

0
GLOBAL SUMMIT news banner dal 23 aprile al 23 maggio 2024
STILL – newsbanner dal 1 maggio al 31 agosto 2024
TOYOTA – newsbanner dal 25 maggio 2023 al 24 maggio 2024

La nuova gamma di retrattili KBR 14-20 di Baoli comprende carrelli elevatori di ultima generazione con una capacità di carico fino a 2000 kg. I nuovi modelli si contraddistinguono per le ottime performance, la versatilità delle altezze di sollevamento e le diverse capacità di carico. Progettati per soddisfare le esigenze operative di magazzini e grandi centri di distribuzione, i KBR sono in grado di migliorare la produttività e l’efficienza nella movimentazione dei materiali garantendo al contempo la piena sicurezza.

Quote e autonomia più elevate

La nuova gamma comprende i KBR 14 e KBR 16L, rispettivamente con una capacità di carico di 1.400 e 1.600 kg, capaci di raggiungere altezze di sollevamento fino a 9,4 metri. Per far fronte invece alla movimentazione delle merci a quote più elevate, Baoli ha progettato anche i KBR 16 e i KBR 20: questi modelli riescono infatti a raggiungere altezze di sollevamento fino a 10,6 metri e, nel caso del modello KBR 20, possono movimentare merci fino a 2000 kg. La nuova serie di Baoli può inoltre contare su un’autonomia prolungata grazie alle batterie da 48 volt – con capacità fino a 700 Ah – che garantiscono un funzionamento ininterrotto durante i cicli di lavoro più impegnativi.

RICHMOND-LOGISTIC FORUM IT-newsbanner dal 1 al 31 maggio 2024

All’insegna della sicurezza

In linea con gli elevati standard qualitativi del Gruppo KION, la sicurezza rappresenta un elemento di spicco della nuova gamma di retrattili: il telaio robusto garantisce all’operatore sicurezza e stabilità durante le manovre mentre l’integrazione di vari dispositivi di segnalazione e di luci permettono di operare con la massima tranquillità durante tutto il turno di lavoro. Particolare attenzione è stata dedicata anche al comfort e all’accessibilità della cabina del conducente.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Giornale della Logistica

Lascia un commento

error: RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright GDL