EUROPA RISORSE – header banner dal 1 maggio al 30 giugno 2024
MAN HAND WORK – header banner dal 1 al 31 maggio 2024
SWISSLOG – header banner dal 1 marzo al 31 maggio 2024
CBRE – Header banner dal 14 dicembre 2023 al 14 giugno 2024
COLLIERS – header banner dal 1 al 31 maggio 2024

Il percorso di Brambles verso la rigenerazione

0
GLOBAL SUMMIT news banner dal 23 aprile al 23 maggio 2024
STILL – newsbanner dal 1 maggio al 31 agosto 2024
TOYOTA – newsbanner dal 25 maggio 2023 al 24 maggio 2024

Gruppo Brambles, specializzato in soluzioni globali per la supply chain e operativo sul mercato con il marchio CHEP, ha pubblicato il Rapporto in materia di sostenibilità 2023, che dà ampio spazio ai risultati globali conseguiti sul fronte ambientale, sociale e di governance (ESG) nel corso dell’esercizio finanziario conclusosi il 30 giugno 2023.

I risultati in sintesi

Il Rapporto di Sostenibilità 2023 illustra numerosi aspetti della strategia rigenerativa di Brambles, tra cui:

RICHMOND-LOGISTIC FORUM IT-newsbanner dal 1 al 31 maggio 2024
  • Abilitazione della crescita sostenibile di altri 3,85 milioni di alberi attraverso l’implementazione di pratiche sostenibili nelle piantagioni di legname, nell’ambito degli obiettivi forest-positive.
  • Miglioramento della circolarità della rete dell’azienda, risparmiando 10 milioni di pallet, attraverso iniziative mirate di recupero e rigenerazione.
  • Avanzamento in termini di gestione dei rifiuti attraverso il lancio di un nuovo pallet realizzato al 100% con plastica post-consumo per un totale di 13 piattaforme di nuova generazione prodotte con rifiuti riciclati.
  • Creazione di valore sociale e comunitario di lungo periodo attraverso la combinazione dei mezzi di sussistenza con i progetti di riforestazione; a tal proposito, a Tabasco (Messico) è stato introdotto un nuovo corpo forestale per ogni 10 ettari di riforestazione e un ingegnere forestale qualificato per ogni 500 ettari.
  • Aumento della diversità di genere su tutti i livelli dell’azienda, con le donne che attualmente occupano il 45,5% dei ruoli nei consigli di amministrazione, il 36,3% in posizioni di leadership e l′8,3% impiegate nei centri servizi.
  • Riduzione del 5,2% delle emissioni di gas serra nell’intera catena del valore rispetto all’anno fiscale 2022, mantenendo la neutralità delle emissioni di carbonio in tutte le attività e rafforzando il mix di utilizzo di energia elettrica 100% rinnovabile.

 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Giornale della Logistica

Comments are closed.

error: RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright GDL