BERNONI & PARTNERS – header banner dal 1 settembre al 15 ottobre 2021
TORELLO – header banner settembre 2021
GEP – Header banner dal 1 settembre al 31 ottobre 2021

Samag Holding Logistics: la forza del gruppo

0
INTRALOGISTICA 2021 – newsbanner dal 8 settembre al 8 ottobre 2021
MIP newsbanner dal 1 luglio al 30 settembre 2021
RICHMOND – LOGISTIC FORUM – newsbanner dal 1 al 30 settembre 2021
STILL – newsbanner dal 1 settembre al 30 settembre 2021

Non è facile spiegare la complessità di Samag Holding Logistics senza trascurare alcun aspetto.

Perché, nonostante le controllate abbiano una loro autonomia e indipendenza, le interazioni con la capogruppo sono costanti e continue. In altre parole, Samag non è solo un provider logistico, ma una Holding che al suo interno ha deciso di specializzarsi in ambiti funzionali al mondo della logistica.

“Non siamo più un’azienda che movimenta merce nel magazzino, ma siamo una struttura pronta a rispondere alle esigenze di un mercato che varia continuamente – esordisce Claudio Torchia, board member di Samag Holding Logistics, nonché Ad di CBS Lavoro, agenzia per il lavoro autorizzata da ANPAL – Il nostro è un Gruppo che, per scelta, ha deciso di utilizzare delle società specializzate in alcuni settori che, nel mondo della logistica, sono fondamentali: le risorse umane, la tecnologia, la formazione. E i numeri ci stanno dando ragione: stiamo crescendo tanto, a ritmo costante”.

2021: l’obiettivo è crescere ancora

Nel primo quadrimestre del 2021 si è registrato un incremento del fatturato del 19% rispetto al 2020, anno in cui Samag Holding Logistics ha chiuso a oltre 194 milioni di euro, il che significa +38% rispetto al 2019. Non sorprende, quindi, che l’obiettivo fissato per il 2021 sia il raggiungimento di 280 milioni.

Come? “Attraverso il consolidamento dei rapporti con i clienti e grazie alle nuove opportunità di business aperte dalle recenti acquisizioni”, risponde Torchia.

Pronti al futuro

L’obiettivo di Samag H.L. è essere presente nel futuro che verrà puntando sulla formazione e sulla tecnologia. La strada scelta è infatti quella dell’offerta di servizi altamente professionali e personalizzati sulle esigenze dei clienti, proprio attraverso le società specializzate che fanno parte del Gruppo ma che agiscono autonomamente, in funzione delle singole competenze.

Sebbene al momento sia ancora un progetto embrionale, il Gruppo si sta interessando alla consegna dei farmaci attraverso l’impiego dei droni: “Ci vorranno anni – specifica Torchia – Ma, per non farci trovare impreparati, è importante tenere alto l’interesse per il futuro: non dobbiamo farci impaurire dal domani”.

CBS Lavoro, non il classico ufficio HR

Da circa 4,8 milioni di fatturato nel 2019 agli oltre 12 del 2020: questa l’impennata che ha visto come protagonista CBS Lavoro.

La controllata di Samag Holding Logistics nasce con lo scopo di professionalizzare il servizio e l’operatività attraverso lo scouting, la formazione e quindi l’impiego di figure specialistiche.

“Il 65% del lavoro lo facciamo nella logistica – riferisce Torchia – La logistica a supporto dell’impresa è vittima del non equilibrio dei volumi, tutti i nostri clienti soffrono la stagionalità, le chiusure, le fasi promozionali. La somministrazione ci permette di gestire queste situazioni”.

Nella pratica, CBS Lavoro rappresenta l’evoluzione del recruiting, è dunque qualcosa di diverso rispetto al classico ufficio risorse umane.

“Il progetto è nato per offrire i servizi principalmente per le aziende del Gruppo, ma grazie agli investimenti in professionalità provenienti dal settore delle APL e lo sviluppo territoriale, la crescita si sta spostando sempre più su tutto il mercato grazie alla qualità dei servizi offerti.

Idia: senza formazione non si cresce

“Idia nasce con la finalità di gestire a 360 gradi le attività di formazione del Gruppo ma non solo – ricorda Torchia, che specifica: – Samag Holding Logistics aderisce a un contratto di rete denominato strategy, un modello organizzativo che permette di condividere sinergie, servizi, know how a beneficio di tutte le società che vi aderiscono”.

Per garantire la qualità del servizio, va da sé che la formazione sia particolarmente importante – aggiunge l’Ad – Ma non solo quella obbligatoria”.

Da maggio infatti Idia ha iniziato a lavorare sul progetto “Fondo Nuove Competenze” gestito da Anpal (Agenzia Nazionale Politiche Attive del Lavoro).

“Faremo un milione e 149mila ore di formazione – precisa il manager – E formeremo tutti i nostri lavoratori, andando a specializzare tutta la struttura con nuove competenze che permetteranno sempre più di poter utilizzare personale in più attività nell’intera filiera logistica”.

Samag Tech: la sicurezza al centro

Proprio nella logica di specializzazione delle professioni è stata costituita lo scorso dicembre Samag Tech, la società del Gruppo che sta lavorando nella direzione della sicurezza con diversi progetti sui temi di cyber security e secure coding.

“Gli attacchi alle aziende sono all’ordine del giorno – fa notare Torchia – Noi lavoriamo con dati personali, la protezione dei nostri sistemi è fondamentale”. Samag Tech sta ristrutturando tutta l’infrastruttura IT, il networking, i server e la gestione dei client, portando lo standard a un livello enterprise sia per Samag, sia per le aziende del Gruppo, migliorando sicurezza, privacy e produttività dei dipendenti.

Cedica: si investe sul trasporto

Samag ha acquisito le quote dell’azienda di trasporto e logistica Cedica a inizio anno. Cedica si occupa di distribuzione nazionale primaria e secondaria per i canali GDO e Ho.re.ca., anche di prodotti termosensibili (tra 0 e 15 gradi).

Attualmente la flotta è composta da circa 200 mezzi pesanti di cui il 95% Euro 6, quasi tutti a bassa emissione, alimentati a CNG o LNG, a cui si affiancano i Fuso Eco Hybrid.

Il settore dei trasporti è nel mirino dei progetti di sviluppo della Holding, tanto che nel corso del 2021, proprio in questa direzione saranno stanziati nuovi investimenti: “Stiamo progettando una crescita endogena ed esogena. In generale il settore dei trasporti sarà quello su cui andremo a investire nei prossimi due anni”, afferma il manager.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Giornale della Logistica

Lascia un commento

error: RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright GDL

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Ricevi gratis le ultime news direttamente sulla tua e-mail

Inserisci i tuoi dati. Riceverai una e-mail con la richiesta di confermare l’iscrizione (controlla anche lo spam!): cliccando sul link la tua iscrizione sarà attiva. Iscrivendoti accetti le nostre condizioni sulla privacy Informativa GDPR