riempitivo gdl header

Connecthub e FibonacciLab rivoluzionano il Sales & Operations Planning con Volume Predictor

0
Riempitivo gdl newsbanner
CLICK UTILITY – news banner dal 1 febbraio al 24 febbraio 2023

Si chiama Volume Predictor il software di analisi predittiva frutto della collaborazione tra Connecthub, provider logistico e digitale che fa capo a Lenet Group, con FibonacciLab, società che sviluppa soluzioni di Data Science customizzate per il miglioramento delle Operations.

Il progetto ha visto i team di FibonacciLab, Connecthub Logistics e Connecthub Digital lavorare a stretto contatto negli ultimi 5 mesi ed è ora ufficialmente operativo per l’hub di Mantova.

Un’organizzazione accurata delle Operations

Il software permette di pianificare in modo accurato e data-driven l’attività di magazzino e le Business Operations. Non solo: in base alla dimensione dei pacchi e al tipo di processo, il tool restituisce al team Operations del provider mantovano i risultati suddivisi per canale di vendita e tipologia di flusso, supportando il servizio di distribuzione omnicanale, retail ed e-commerce.

Grazie all’intelligenza artificiale, poi, il predictor restituisce uno scenario basato sullo storico dei dati e sugli andamenti dei flussi che migliora progressivamente nel tempo: è infatti in grado di apprendere costantemente e costruire un forecast sempre più preciso con una granularità di dettaglio che arriva fino allo scenario settimanale. Uno strumento prezioso e accurato di apprendimento automatico che permette di allineare la capacità operativo-logistica alle esigenze di Sales e Operations, a vantaggio del livello di servizio e del distribution planning. Quali che siano i trend stagionali e le iniziative commerciali in corso, con il Volume Predictor Connecthub si è in grado di adattare il servizio con grande reattività e calibrare con precisione l’uso degli impianti e la gestione della forza lavoro, al fine di anticipare eventuali picchi, gestire gli stock e le scorte di materiali di imballaggio, pianificare gli inventari e ottimizzare, quindi, tempo e risorse.

Massima soddisfazione

“Questi ultimi anni hanno dimostrato come la logistica sia un asset sempre più strategico al servizio del business: la logistica può e deve diventare anche una fonte di dati preziosa per le aziende, per orientarne le decisioni e garantire un vantaggio competitivo, nell’epoca in cui la customer experience fa la differenza”, commenta Fabio Ruo, General Manager Logistics & Supply Chain di Connecthub. “Siamo molto soddisfatti dell’esito di questo progetto e di come l’accuratezza del sistema previsionale ci sta supportando nell’organizzazione del lavoro”.

“Connecthub è una realtà che fa dell’innovazione digitale una risorsa essenziale per apportare valore ai propri clienti. Ciò ha reso davvero semplice ed efficace questa collaborazione. Il risultato è un tool predittivo estremamente potente, in grado di fornire realmente una visibilità futura affidabile”, ha aggiunto Piero Donaggio, Chief Technology Officer di FibonacciLab.

 

 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Giornale della Logistica

Comments are closed.

error: RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright GDL

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Ricevi gratis le ultime news direttamente sulla tua e-mail

Inserisci i tuoi dati. Riceverai una e-mail con la richiesta di confermare l’iscrizione (controlla anche lo spam!): cliccando sul link la tua iscrizione sarà attiva. Iscrivendoti accetti le nostre condizioni sulla privacy Informativa GDPR