TELEROUTE – header banner dal 1 aprile al 31 agosto 2020
riempitivo gdl header

Talking about… la logistica e il suo capitale umano

0
DEA CAPITAL – newsbanner dal 3 giugno al 3 settembre 2020

La logistica vive oggi una fase di rapida e radicale evoluzione e il suo capitale umano è al centro di questo cambiamento.

In Italia il comparto logistico conta oltre 800 mila addetti diretti, impiegati in circa 100 mila imprese e che con il loro lavoro generano un fatturato di ben 85 miliardi di euro, pari a oltre l’8% del PIL nazionale.

Una popolazione, quella della logistica, molto variegata, che spazia dai provider logistici ai terminalisti portuali, dagli operatori del cargo ferroviario o aereo ai corrieri, dall’autotrasporto agli spedizionieri fino ai market place e piattaforme digitali.

Una popolazione in crescita dal punto di vista quantitativo, ma anche e soprattutto in piena evoluzione. Ma quali sono i profili professionali protagonisti di questa trasformazione?

Quali sono le competenze da valorizzare, quali i ruoli emergenti su cui puntare, che cosa chiede oggi il mercato e come la logistica è pronta a rispondere?

Come cambia il rapporto uomo – tecnologia nel nuovo contesto di una supply chain 4.0?

Quali sono le hard skill che il settore deve consolidare e quali le soft skill da coltivare o integrare?

Ne abbiamo parlato nella nostra diretta video con Elena Tappia, Direttore dell’Osservatorio Contract Logistics Gino Marchet del Politecnico di Milano, Ermanno Rondi, Amministratore Delegato di IncasSSI Schaefer e Fabrizio Airoldi, General Manager di Geodis Contract Logistics Italia.

Ecco il video dell’evento:


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Giornale della Logistica
Condividi

Lascia un commento

error: RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright GDL

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Ricevi gratis le ultime news direttamente sulla tua e-mail

Inserisci i tuoi dati. Riceverai una e-mail con la richiesta di confermare l’iscrizione (controlla anche lo spam!): cliccando sul link la tua iscrizione sarà attiva. Iscrivendoti accetti le nostre condizioni sulla privacy Informativa GDPR