LOGICOR – header banner dal 1 giugno al 31 luglio 2024
DEA CAPITAL – header banner dal 24 maggio al 30 giugno + 1/9 al 23/9

Logistica e rigenerazione urbana: investimenti in due nuovi asset in Piemonte grazie a YELDO

0
CEVA – newsbanner dal 8 luglio al 7 agosto 2024
STILL – newsbanner dal 1 maggio al 31 agosto 2024

Una logistica innovativa e sostenibile può dare nuovo valore ai territori in cui opera, per questo YELDO – gruppo europeo specializzato nella raccolta di capitali per operazioni immobiliari di livello istituzionale – ha supportato Paullo Investimenti (controllata da Officine Mak) operatore con oltre 20 anni di esperienza in progetti di rigenerazione urbana, nella strutturazione ed emissione di un prestito obbligazionario da 10 milioni di euro (senior secured bond), finalizzato alla valorizzazione di due asset ad uso logistico nel triangolo industriale Milano-Torino-Genova. Il Gruppo ha inoltre curato la raccolta del bond, coinvolgendo investitori professionali nelle sottoscrizioni, con ticket di investimento a partire da 100.000 euro.

Due nuovi asset a Vercelli e Arquata Scrivia

Gli asset coinvolti nel progetto – attualmente adibiti a uso industriale – superano i 260.000 mq di superficie e rappresentano un’importante operazione di rigenerazione urbana in un’area industriale dotata di collegamenti strategici con le principali città del nord Italia. Il primo immobile, situato a Vercelli, insiste su un’area con superficie di oltre 101.000 mq, e il rilascio del permesso di costruzione e le autorizzazioni ambientali sono previsti per l’inizio del 2025. Il secondo asset, localizzato ad Arquata Scrivia, Alessandria, insiste su una area con una superficie di oltre 160.000 mq ed è attualmente oggetto di attenzione di numerosi sviluppatori ed investitori nel settore della logistica. Per la metà del 2026 sono previsti l’ottenimento delle autorizzazioni ambientali e il rilascio del permesso di costruire.

TOYOTA – newsbanner dal 19 giugno 2024 al 18 giugno 2025

Immobiliare logistico e opportunità di investimento

“Questa operazione è per noi particolarmente rilevante per diversi motivi”, ha spiegato Lorenzo Belloni, Chief Investment Officer di YELDO Group, “da un lato il settore della logistica che è da anni in continua espansione, con un fatturato da 112 miliardi di euro nel 2023, in crescita del 5,5% rispetto all’anno precedente ; dall’altro rappresenta un esempio di rigenerazione urbana capace di trasformare aree dismesse in hub moderni e funzionali. Infine, l’investimento avrà sicuramente un impatto positivo sull’economia locale e regionale, contribuendo a creare nuovi posti di lavoro”.

“La logistica presenta diverse caratteristiche rilevanti per gli investitori che vogliono diversificare il proprio portafoglio immobiliare”, ha tenuto a sottolineare Antonio Borgonovo, CEO e Founder di YELDO Group, “oltre alla stabilità dei flussi di reddito offerti nel tempo, bisogna infatti considerare la crescita costante della domanda , che non sembra destinata ad arrestarsi nemmeno in epoca post pandemica, soprattutto per immobili sostenibili ed efficienti dal punto di vista tecnologico”.

Yeldo si è avvalsa di Yard Reaas come advisor tecnico e per la valutazione degli asset e Loan Agency Services ha svolto il ruolo di Issuing Agent, Calculation Agent e Representative of the Noteholders nonché Paying Agent in partnership con BFF Banking Group, coordinando l’emissione e strutturazione dell’obbligazione in tutte le sue fasi. DWF ha, infine, curato la due diligence legale e amministrativa, predisponendo la contrattualistica necessaria, comprese le documentazioni relative alle garanzie reali.

Chi è YELDO

YELDO è un gruppo europeo nato nel 2019 con sedi in Svizzera, Italia e Germania. Grazie a soluzioni di investimento dedicate ad investitori qualificati e professionali, l’azienda offre accesso diretto e digitale ad operazioni immobiliari di grado istituzionale in Europa ed in Svizzera. Il team di professionisti Real Estate YELDO seleziona operazioni off-market (per un valore odierno di oltre 1 miliardo di euro) per offrire rendimenti adeguati al rischio, con potenziale di liquidità grazie a transazioni nel mercato secondario. Ad oggi YELDO ha finanziato diversi tipi di asset class in Europa e Svizzera (CORE, CORE+, Value Add, Opportunistic) offrendo ai propri investitori strutture di investimento professionali (RAIF lussemburghesi, certificati e cartolarizzazioni). YELDO opera attraverso YELDO GmbH come “tied-agent” di Concedus GmbH, ed è stata iscritta nel relativo registro BaFin con il numero di registrazione 80177477. A marzo 2023 YELDO ha lanciato YELDO CROWD, la nuova piattaforma di equity crowdfunding che offre accesso diretto a investimenti immobiliari di livello istituzionale anche a investitori non professionali.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Giornale della Logistica

Lascia un commento

error: RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright GDL