CROWN – header banner dal 1 settembre al 30 novembre 2018
CLS – Header banner dal 14 maggio al 31 dicembre 2018
riempitivo gdl header

SPECIALE: la Classifica dei primi mille fornitori di servizi logistici in Italia, edizione 2018

0
OM STILL newsbanner dal 1 settembre al 30 novembre 2018
Euro Expo – Newsbanner dal 1 ottobre al 21 novembre 2018
TRANSPOTEC – newsbanner dal 1 ottobre al 24 febbraio 2019

Intanto il metodo: i bilanci sono stati ottenuti con la collaborazione di una società specializzata in raccolta dati e analisi finanziarie nonché, a nostra cura, presso le Camere di Commercio.

Inoltre sono sempre più numerose le realtà che spontaneamente ci trasmettono le informazioni che le riguardano. In ogni caso si tratta di informazioni da fonti pubbliche, a chiunque accessibili.

Ovviamente un’operazione così complessa (sono oltre duemila i bilanci acquisiti) può sempre prestarsi a qualche errore od omissione e di entrambi ci scusiamo rimanendo a disposizione per ricevere, vagliare e pubblicare eventuali precisazioni o aggiunte sul primo numero raggiungibile, purché corroborate dall’invio dei Bilanci o degli estratti di Bilancio.

La classifica dei prime mille

Come sempre, ricordiamo che i numeri (e quindi i Bilanci) non dicono tutto e, talora, proprio nulla della vita vera e reale delle imprese, dei progetti, delle passioni, dei valori e delle persone che le incarnano.

I Bilanci sono un lungo elenco di numeri che spesso è necessario interpretare. Di un’impresa, spesso, si capisce molto di più visitandola piuttosto che affidandosi alla mera logica delle addizioni.

Certo: i numeri, nel loro manifesto tentativo di sintesi e semplificazione, qualcosa significano: se talune imprese sono da anni nelle prime posizioni della nostra Classifica qualcosa vuol dire. Come qualcosa significa se la soglia dei 50 milioni di fatturato compare alla posizione 121 (l’anno scorso: 117) come pure è bene sapere che sono ben 508 le aziende qui presenti che fatturano meno di 10 milioni di Euro, più della metà del totale.

Il fatturato complessivo

Il fatturato complessivo supera i 32 miliardi con un ulteriore incremento sui dati dell’anno scorso, conferma del buon andamento del settore.

Casomai spiace considerare che avremmo potuto fare ancora meglio ma qui ci addentreremmo nella giungla dei commenti, proprio dove non vogliamo perderci in questa sede ristretta.

Di analisi e commenti su problemi, minacce e opportunità del comparto, peraltro, ne parliamo in ogni numero del Giornale. Non possiamo però fare a meno di notare che le società in perdita sono 167 (nel 2015: 143, nel 2014: 202).

Due note

Infine due note: anche se siete amici, abbonati della prima ora, inserzionisti fedeli non chiamateci per avere il foglio Excel con tutti i dati delle duemila imprese censite (succede sempre più spesso) tanto non lo divulgheremo mai. La Classifica la trovate sulle pagine del Giornale ed è possibile acquistare qui il PDF.

La classifica è pubblicata sul numero di luglio / agosto de Il Giornale della Logistica. Richiedi qui una copia del Giornale.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Giornale della Logistica
Condividi
error: RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright GDL