riempitivo gdl header

TSC Printronix Auto ID: novità per la gamma di stampanti per etichette con codici a barre & RFID

0
INTRALOGISTICA 2021 – newsbanner dal 13 gennaio al 12 febbraio 2021

Specializzata in soluzioni per la stampa di etichette con codici a barre e costantemente impegnata in ricerca e innovazione, TSC Printronix Auto ID ha lanciato una linea di stampanti RFID Printronix Auto ID completamente aggiornata con funzionalità di stampa e codifica estese.

L’aggiornamento di prodotto si applica alle stampanti Printronix Auto ID T800, T4000 e alle pluripremiate stampanti RFID T6000e. Le stampanti sono in grado di soddisfare le esigenze di stampa sia desktop che industriale su tutte le etichette e cartellini RFID tradizionali, standard e su metallo con impronte da 4 a 6 pollici e risoluzioni di stampa di 200, 300 e 600 dpi.

Innovazione costante

Il nuovo parco stampanti Printronix Auto ID RFID include l’aggiunta di codifica ad alta velocità, codifica ad elevata capacità di memoria e kit di aggiornamento RFID. Con la funzione di codifica ad alta velocità, è ora possibile stampare e codificare etichette in pochi secondi, laddove alcuni altri modelli della concorrenza possono richiedere interi minuti. L’aggiunta della codifica ad alta capacità di memoria offre ai clienti la possibilità di memorizzare i dati del prodotto direttamente con l’articolo anziché in un database remoto. Un’altra novità è il lancio di kit di aggiornamento RFID compatibili con le stampanti T4000 e T6000e. I kit di aggiornamento RFID consentono ai clienti di trasformare sul campo le loro stampanti standard in stampanti RFID. Il cliente può ora usufruire di una soluzione economica e scalabile per integrare la tecnologia RFID nelle proprie operazioni quando se ne presenta la necessità ed evitare così di affrontare costi elevati in anticipo.

Stampanti ad alte prestazioni

“Quest’ultima versione di velocità di codifica ad alte prestazioni offre ai clienti la certezza che il processo di stampa e codifica non influirà sulla loro produttività operativa”, afferma Angelo Sperlecchi, Direttore vendite di TSC & Printronix Auto ID per Sud-Ovest Europa, Turchia e Israele di Printronix Auto ID. “I kit di aggiornamento RFID ampliati proteggono ulteriormente gli investimenti dei nostri clienti consentendo un percorso per la stampa e la codifica RFID nel caso in cui si risolvessero per un’iniziativa RFID in un secondo momento.”

Progettate da zero, le stampanti RFID Printronix Auto ID possono stampare sia su etichette standard che su metallo. La T800 supporta etichette standard su metallo mentre le stampanti T4000 e T6000e supportano una gamma completa di etichette su metallo dei principali produttori. L’uso di etichette su metallo garantisce una maggiore visibilità operativa su asset di alto valore ed è ideale per elementi quali apparecchiature IT, strumenti di produzione e marcatura di parti nell’industria automobilistica e aeronautica.

La maggior parte delle stampanti RFID rientra o nella classe di prodotti desktop di fascia alta, o nella classe industriale. La stampante RFID industriale entry level T4000 riempie un vuoto nel mercato, offrendo funzionalità di classe industriale in un formato compatto e robusto.

Il valore dell’ RFID

Mentre la tecnologia RFID sta diventando un metodo sempre più popolare per aiutare le aziende con il monitoraggio delle risorse e la visibilità della catena di approvvigionamento, questo aggiornamento di prodotto è particolarmente vantaggioso per i clienti che desiderano far risparmiare tempo e denaro alla propria organizzazione fornendo tracciabilità in tempo reale e analisi di margine sul loro inventario.

I capitolati di alcune grandi gare di appalto, specialmente governative, impongono che le stampanti di etichette con codici a barre siano predisposte per l’aggiornamento a RFID. Le stampanti RFID Printronix Auto ID ora soddisfano con successo questi requisiti, consentendo ai clienti di espandere la propria attività e il proprio parco stampanti in modo conveniente nel tempo.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Giornale della Logistica
Condividi

Lascia un commento

error: RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright GDL

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Ricevi gratis le ultime news direttamente sulla tua e-mail

Inserisci i tuoi dati. Riceverai una e-mail con la richiesta di confermare l’iscrizione (controlla anche lo spam!): cliccando sul link la tua iscrizione sarà attiva. Iscrivendoti accetti le nostre condizioni sulla privacy Informativa GDPR