CROWN – header banner dal 1 settembre al 30 novembre 2018
CLS – Header banner dal 14 maggio al 31 dicembre 2018
riempitivo gdl header

Nuovo RX 20: il best seller di STILL si rinnova e diventa ancora più “ellettrizzante”

0
Euro Expo – Newsbanner dal 1 ottobre al 21 novembre 2018
TRANSPOTEC – newsbanner dal 1 ottobre al 24 febbraio 2019
OM STILL newsbanner dal 1 settembre al 30 novembre 2018

Con 80.000 modelli prodotti a partire dal 2005, il carrello elettrico STILL RX 20 è entrato nel cuore e nei magazzini di un numero crescente di utenti in Europa, Italia compresa.

Oggi, dopo un intenso lavoro di ricerca e sviluppo durato 5 anni, la tedesca STILL presenta una versione rinnovata del suo “best seller” con l’obiettivo di offrire un prodotto migliorato in termini di prestazioni, ergonomia, compattezza e precisione.

Innovazione in magazzino

In occasione della (spettacolare) presentazione alla stampa del nuovo modello avvenuta nei giorni scorsi ad Amburgo, il presidente di STILL EMEA Henry Puhl ha parlato di un veicolo “concepito in maniera tutta nuova per garantire al cliente il massimo valore aggiunto possibile, grazie ad una gestione intelligente dell’energia e ai software di controllo pensati per ottimizzare le prestazioni nei diversi utilizzi.

Il risultato è un veicolo con prestazioni sempre più simili ai quelle offerta da modelli con trazione termica ma con tutti i vantaggi in termini di manutenzione, sostenibilità, sicurezza e comfort della trazione elettrica.”

Circa l’80% delle componenti dell’RX 20 sono di nuova concezione e pensate, ha sottolineato Thomas A. Fischer, Amministratore Delegato Distribuzione, Marketing e Service (CSO) di STILL GmbH “con una particolare attenzione alla riduzione dei costi di esercizio, definendo così nuovi standard per quanto riguarda il Total Cost of Ownership (TCO – costi totali di gestione)“.

La nuova serie RX 20

La nuova serie RX 20 si compone di 13 tipi di veicoli – sette dei quali a tre ruote e sei a quattro ruote – ed è progettata per carichi compresi tra 1,4 e 2 tonnellate, con un baricentro del carico di 500 mm.

I carrelli sono ideali per utilizzi combinati all’interno e all’esterno, e in grado di trasportare merci anche su percorsi piuttosto lunghi, con una velocità massima di 20 km/h, senza nessuna penalizzazione rispetto ai carrelli a motore termico in termini di rendimento.

Grazie alla struttura estremamente compatta, l’RX 20 risulta interessante per utilizzi in percorsi stretti con larghezze di lavoro ridotte.

Il modulo di trazione

Il Nuovo RX 20 è dotato di un modulo di trazione completamente nuovo, in cui sono integrati due motori trifase incapsulati e senza manutenzione con raffreddamento attivo, nonché una nuova generazione di convertitori.

Sono possibili fino a 322 carichi con un ciclo di batteria. In questo modo non vengono garantite solo prestazioni elevate e affidabili ma anche una capacità di spostamento ottimale sulle rampe.

A seconda della portata nominale, il carrello è in grado di transitare a pieno carico su rampe o ingressi in salita con pendenza fino al 20%.

Il cliente può scegliere tra la massima efficienza energetica o prestazioni di movimentazione massime, semplicemente premendo un tasto. In ogni programma di guida, la velocità, l’accelerazione e decelerazione elettrica sono regolabili in funzione delle preferenze dell’operatore.

Agilità ed efficienza

Compatto e maneggevole, il nuovo RX 20 consente la riduzione della larghezza del corridoio di stivaggio (di 29 mm nei carrelli a tre ruote e di 171 mm nei carrelli a quattro ruote rispetto al modello precedente) a fronte di un’elevata capacità della batteria (625Ah).

Il nuovo concept delle batterie consente un’elevata autonomia e disponibilità: i carrelli elettrici da 48 volt con telaio standard possono infatti montare batterie 625 Ah con circuito A o B per consentire al cliente di continuare ad utilizzare i set di batterie esistenti e di sfruttare i vantaggi del rispettivo tipo di batteria a seconda del profilo di utilizzo, grazie all’esclusivo vano batteria duale.

In funzione della necessità, il cliente può scegliere tra una batteria piombo-acido e una agli ioni di litio.

Come nei modelli precedenti, il cambio di batteria avviene lateralmente tramite transpallet.

Visibilità e controllo

STILL ha ottimizzato anche il montante, coniugando potenza di sollevamento e visibilità.

Grande attenzione è stata inoltre dedicata all’ergonomia, offrendo cabina più ampia e confortevole e abbattendo la rumorosità dei carrelli.

Tutte le funzioni del veicolo sono gestite attraverso STILL EASY Control: uno schermo ed unità di comando di nuova concezione, che funge da centrale della sicurezza e della comunicazione del mezzo.

Sullo schermo il conducente visualizza non solo tutti i parametri del veicolo, come velocità di marcia, angolo d’inclinazione, stato della batteria, consumo energetico, ecc., ma può anche accedere direttamente ai programmi di guida e di sollevamento, all’autonomia residua della batteria e a numerose altre funzioni di assistenza che migliorano prestazioni e sicurezza.

 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Giornale della Logistica
Condividi
error: RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright GDL