ATHENA – Header banner dal 1 maggio al 31 maggio 2022
HYUNDAI – header banner dal 1 maggio al 31 maggio 2022
SEALED AIR – header banner dal 20 dicembre al 19 giugno 2022
COLLIERS – header banner dal 1 febbraio al 31 maggio 2022

Rushmover di Automha: il circuito modulare automatico per il trasporto di qualunque tipo di pallet

0
IKN  – newsbanner dal 7 maggio al 7 giugno 2022
NEWLAND – newsbanner dal 4 aprile al 4 luglio 2022
UBIQUICOM – newsbanner dal 4 aprile al 3 giugno 2022
WORLD CAPITAL – newsbanner dal 1 marzo al 31 maggio 2022
BAOLI – newsbanner dal 1 maggio al 31 maggio 2022
STILL – newsbanner dal 1 maggio al 30 settembre 2022

È il nuovo arrivato in casa Automha: RUSHMOVER, il circuito modulare completamente automatico per il trasporto di qualunque tipo di pallet.

Dopo l’invenzione di AUTOSAT e AUTOSATMOVER, l’azienda specializzata nell’automazione intra-logistica si è concentrata sulla creazione di uno strumento in grado di mettere in comunicazione parti distanti di un sistema logistico e di tracciare percorsi articolati e flessibili anche su lunghe distanze.

Rushmover: veloce ed efficace

Si tratta di un circuito alimentato da una blindosbarra integrata all’interno di una leggera rotaia in alluminio sulla quale si muovono delle rapide navette capaci di gestire pallet di diversi pesi e dimensioni; il sistema RUSHMOVER consente infatti un’intensa produttività grazie alle eccellenti velocità raggiunte e alla perfetta integrazione con sistemi preesistenti.

Il segreto è nella curva

Tuttavia, ciò che davvero differenzia RUSHMOVER dagli altri sistemi Wagon Loop è la capacità di curvare in due direzioni: è questa caratteristica che rende possibile la gestione di tracciati estremamente flessibili, adatti a rispettare ogni tipo di aspetto strutturale esistente e articolati lungo grandi distanze.

Inoltre, RUSHMOVER si presenta come un sistema scalare: il circuito permette infatti di integrare nel tempo il numero di navette circolanti sul loop, rispettando le mutevoli esigenze del cliente.

Garantisce una facile navigazione

In caso di necessità o manutenzione, le navette RUSHMOVER possono essere facilmente estratte dal circuito attraverso un apposito portale senza la necessità di fermare completamente il sistema.

Inoltre, i veicoli circolanti nel loop possono essere manovrati manualmente da un semplice remote control multilingua a raggi infrarossi.

 

 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Giornale della Logistica

Lascia un commento

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Ricevi gratis le ultime news direttamente sulla tua e-mail

Inserisci i tuoi dati. Riceverai una e-mail con la richiesta di confermare l’iscrizione (controlla anche lo spam!): cliccando sul link la tua iscrizione sarà attiva. Iscrivendoti accetti le nostre condizioni sulla privacy Informativa GDPR