riempitivo gdl header

Nuovi standard di efficienza e consumi grazie ai motori V8 Euro 6 di Scania

0
TRANSPOTEC – newsbanner dal 1 ottobre al 24 febbraio 2019

I motori di nuova generazione V8 Euro 6 Scania sono stati progettati per rispondere al trend che prevede veicoli sempre più lungi e pesanti, ridefinendo nuovi standard in termini di consumo ed efficienza.

Disponibili in versioni da 520, 580 e 650 CV, i motori assicurano infatti un risparmio di carburante del 7-10% ai clienti che utilizzano combinazioni particolarmente pesanti o che necessitano di velocità medie elevate.

I nuovi motori per un trasporto intelligente

I nuovi motori da 520, 580 e 650 CV si uniscono alla versione da 730 CV offrendo ai clienti il massimo livello possibile di affidabilità, robustezza, produttività e prestazioni su strada.

Ognuno dei nuovi V8 è caratterizzato da soluzioni tecniche avanzate che contribuiscono a ridurre il peso, incrementare il livello di utilizzo del veicolo e assicurare uno alto risparmio di carburante.

“Per un trasporto più intelligente sono essenziali combinazioni di motrici e rimorchi con peso complessivo sempre più elevato”, ha affermato Alexander Vlaskamp, Senior Vice President, Sales & Marketing, Scania Trucks.

“Naturalmente, questo trend porta anche a una maggiore domanda di motori più potenti”.

Obiettivo: ridurre le emissioni

La revisione in corso delle normative sul peso e sulla lunghezza delle combinazioni e, allo stesso tempo, il rapido sviluppo delle reti stradali e delle tecnologie dei veicoli, impongono una riduzione delle emissioni per tonnellata/km.

Un motore potente come uno Scania V8 può aiutare le aziende di trasporto a trovare una soluzione che coniughi la ricerca di un consumo ridotto di carburante, alla massima produttività e alla maggiore sostenibilità della propria flotta.

Perché scegliere Scania V8

“La scelta di un motore Scania V8 è innanzitutto una scelta logica dal punto di vista dell’ottimizzazione dei costi e, a tal riguardo, nessun cliente con una combinazione di motrice e rimorchio con peso superiore a 30 tonnellate potrà rimanere deluso”, afferma Björn Fahlström, Vice President, Product Management, Scania Trucks.

“I maggiori livelli di produttività possono essere misurati in modo tangibile, e lo stesso vale per il consumo di carburante per tonnellata/km. Altri vantaggi sono il miglior confort per l’autista, il maggiore livello di utilizzo e lo straordinario valore dell’usato, sempre più evidenti con il passare del tempo”.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Giornale della Logistica
Condividi
error: RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright GDL