CONTRACT LOGISTIC header banner dal 15 ottobre al 21 novembre 2019
GEP – Header banner dal 1 al 31 ottobre 2019
CLS – Header banner dal 1 settembre al 31 dicembre 2019
riempitivo gdl header

My Usato di CLS: carrelli ricondizionati dalle performance al top

0
LOGISTIC FORUM GUBBIO – newsbanner dal 23 settembre al 23 ottobre 2019
LPR – newsbanner dal 1 settembre al 30 Novembre 2019
BAOLI – newsbanner dal 1 ottobre al 31 ottobre 2019

CLS, azienda italiana attiva nel noleggio, nella vendita e nell’assistenza di carrelli elevatori e mezzi e attrezzature per la logistica, oltre che dealer esclusivo dei carrelli Hyster, delle macchine MAFI per porti e delle presse HSM – amplia l’offerta My Usato, dedicata ai clienti interessati ad un utilizzo dei carrelli ricondizionati.

L’offerta di My Usato comprende carrelli ricondizionati di tutte le marche ed anche molti modelli Hyster provenienti proprio dalla flotta noleggio CLS.

Prima di entrare a far parte della proposta My Usato ogni carrello è sottoposto a un rigoroso processo di ricondizionamento che prevede check up completo, controlli e revisioni di ciascun componente, per garantire massima efficienza e sicurezza del mezzo.

Carrelli ricondizionati: un processo standardizzato

Il processo di ricondizionamento, strutturato in 6 diverse fasi e in linea con le più attuali normative di sicurezza, comprende un check iniziale, il lavaggio di tutti i componenti smontati con lo smaltimento dei liquidi di esercizio, la riparazione o sostituzione di tutti i componenti usurati con ricambi originali Hyster, la verniciatura, il controllo batteria e infine il check finale, con le verifiche relative alle normative di sicurezza.

Il ricondizionamento viene effettuato presso il Centro dell’Usato di Cambiago (MI): una vera e propria fabbrica dell’usato, ampia 5.000 mq, che presenta logiche standardizzate di produzione in grado di offrire garanzie di qualità ed efficienza superiore.

Un’offerta completa

In My Usato è possibile trovare un’offerta di tutte le marche e per tutte le applicazioni (dai transpallet per GDO e intralogistica ai Reachstaker per la applicazioni più pesanti), con un parco macchine in pronta consegna in continua crescita.

È inoltre possibile scegliere l’usato più adatto alle specifiche esigenze, tra quattro diverse configurazioni: Easy, Quality, Premium, Premium Plus.

“Grazie ad una varietà di prodotti specifici per vari tipi di applicazioni, alla possibilità di offrire prezzi competitivi ed alla forza del servizio di assistenza e anche di consulenza pre-vendita ci presentiamo oggi sul mercato con un’offerta unica che punta sempre su qualità, efficienza e sicurezza” dichiara l’Amministratore Delegato di CLS Paolo Vivani.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Giornale della Logistica
Condividi

Lascia un commento