COLLIERS – header banner dal 1 novembre al 31 dicembre 2021
TELEROUTE – header banner dal 1 al 31 dicembre 2021

PTV Italia Logistics: insieme si può fare tanta strada

0
ESPRITEC – newsbanner dal 1 a 31 dicembre 2021
INTRALOGISTICA 2021 – newsbanner dal 22 NOVEMBRE AL 21 DICEMBRE 2021

La tappa in Franciacorta del Roadshow di PTV Group Optimization è stata un’interessante occasione di incontro e confronto – finalmente dal vivo! – tra realtà accomunate da simili esigenze di ottimizzazione, ma distinte da specifiche esigenze operative.

Il Gruppo PTV è attivo in 130 Paesi nel mondo grazie alla professionalità di oltre 800 collaboratori e supporta i propri clienti nell’ottimizzazione delle rotte di trasporto. Grazie ai software PTV, ogni giorno vengono pianificati e ottimizzati più di 30 milioni di percorsi, con importanti vantaggi sia in termini di costi sia di contenimento delle emissioni. PTV è presente in Italia da vent’anni, dove conta oltre 200 clienti. “Nella nostra crescita stiamo assistendo a una sempre maggior diversificazione”, racconta Marco Picciafuoco, Managing Director di PTV Italia Logistics, “a dimostrazione di quanto trasporto e logistica siano percepiti come sempre più strategici. In particolare retail e GDO hanno visto un notevole incremento nell’ultimo anno con lo sviluppo dell’home delivery spinto dal covid. Nuovi clienti significa acquisire nuove esigenze e sviluppando soluzioni ad hoc maturare nuove competenze a vantaggio anche dei clienti storici.
Con una consapevolezza che teniamo sempre a trasmettere alle aziende con cui veniamo in contatto: un software di pianificazione non può sostituire il disponente, ma ne valorizza e potenzia l’esperienza consentendo importanti ottimizzazioni progressive”.

Un’ottimizzazione step by step

A conferma di ciò Gianluca Avanzini, CEO dell’omonima azienda e Riccardo Dal Maso, responsabile controllo di gestione dell’azienda di autotrasporto, hanno raccontato la propria esperienza: “siamo una realtà orientata all’innovazione che investe ogni anno l’1-3% del proprio fatturato in ambito informatico. Il nostro core business è la distribuzione di prodotti beverage (vino e birra). Nell’adozione delle soluzioni PTV ci siamo resi conto di essere inizialmente partiti con un falso presupposto: la convinzione che il software sia una macchina che va da sola. In realtà è come il motore di una Ferrari e non può essere montato sulla scocca di una 500: è necessario lavorare sugli strumenti e sui processi a monte e a valle per creare reale ottimizzazione. Oggi che abbiamo compreso questo e consolidato i risultati raggiunti nella fase delle consegne siamo pronti a passare al prossimo step e ottimizzare anche la fase di ritiro”. Per Avanzini Autotrasporti, dunque, il viaggio continua.

Il valore dell’integrazione

Il valore della condivisione di esperienze dirette è stato sottolineato anche da Gianluigi Novello, Direttore Generale di CSM Trasporti: “come tutte le aziende medio-piccole ci troviamo a fare di tutto e per farlo al meglio è necessario acquisire le corrette competenze. Per farlo è importate il confronto e per l’ottimizzazione delle rotte ci siamo confrontati con altre realtà che aderiscono come noi al circuito Pall-Ex. Abbiamo sperimentato sulla nostra pelle come per la corretta integrazione di un software come questo non basta l’investimento economico, ma un cambio culturale profondo.
Prima di PTV disponevamo già in azienda di strumenti informatici avanzati, ma non erano adeguatamente integrati: oggi abbiamo compiuto un vero e proprio salto evolutivo gestendo in modo integrato pianificazione e gestione dei viaggi in tempo reale. Siamo arrivati al traguardo? No, perché non si arriva mai, il miglioramento è continuo”.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Giornale della Logistica

Lascia un commento

error: RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright GDL

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Ricevi gratis le ultime news direttamente sulla tua e-mail

Inserisci i tuoi dati. Riceverai una e-mail con la richiesta di confermare l’iscrizione (controlla anche lo spam!): cliccando sul link la tua iscrizione sarà attiva. Iscrivendoti accetti le nostre condizioni sulla privacy Informativa GDPR