CBRE – header banner dal 23 giugno al 23 agosto 2022

PREMIO IFOY 2021: in finale le innovazioni di 14 aziende dell’intralogistica

0
WORLD CAPITAL – newsbanner dal 1 giugno al 31 agosto 2022
STILL – newsbanner dal 1 maggio al 30 settembre 2022

Presso un padiglione della Fiera di Dortmund, in Germania, si sono conclusi lo scorso 26 marzo gli audit dell’IFOY AWARD 2021 (International Intralogistics and Forklift Truck of the Year), il concorso annuale internazionale che premia i migliori prodotti e soluzioni per l’intralogistica giunto quest’anno alla nona edizione. Alla fase finale sono stati ammessi 17 prodotti e soluzioni di 14 aziende su un totale di 36 candidature.

La giuria internazionale, composta da 26 giornalisti specializzati di 18 Paesi (per l’Italia partecipa Il Giornale della Logistica), ha selezionato i finalisti che competono per il miglior prodotto e soluzione intralogistica.

“Quest’anno il focus è orientato sul magazzino di un futuro non così lontano, mostrando dove sta andando l’intralogistica; processi per l’autonomia dei device, tecnologia, software e soluzioni olistiche sono sempre più in primo piano” sottolinea Anita Würmser, presidente della giuria IFOY.

Tre le fasi del test

Le aziende arculus, Cargotec Engineering, HAI ROBOTICS, Hänel, H+E Produktentwicklung, HHLA Sky, IDEALworks (Gruppo BMW), Interroll Group, NIMMSTA, OPPIDUM TIC, STILL, SYNAOS, VOLUME Lagersysteme e WAKU Robotics sono i finalisti sottoposti all’audit IFOY (nella gallery è possibile vedere le soluzioni in gara), un insieme di test e prove in tre fasi effettuate da esperti del settore che valutano il potenziale innovativo dei prodotti e soluzioni, specialisti dell’Istituto Fraunhofer di Dortmund (Fraunhofer Institute for Material Flow and Logistics – IML), docenti di logistica tecnica dell’Università di Dresda e di movimentazione dei materiali, flusso dei materiali e logistica (fml) presso l’Università Tecnica di Monaco.

I criteri esaminati

I criteri esaminati comprendono il valore dell’innovazione, la tecnologia, l’ergonomia e la gestione, la sicurezza, la commerciabilità, il design e i vantaggi per i clienti, così come l’efficacia dei costi e la sostenibilità.

Uno dei criteri principe di IFOY poggia sul fatto che le soluzioni in finale non vengono confrontate tra loro nelle singole categorie, ma con i prodotti e le soluzioni presenti sul mercato.

I trofei verranno consegnati più avanti.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Giornale della Logistica

Lascia un commento

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Ricevi gratis le ultime news direttamente sulla tua e-mail

Inserisci i tuoi dati. Riceverai una e-mail con la richiesta di confermare l’iscrizione (controlla anche lo spam!): cliccando sul link la tua iscrizione sarà attiva. Iscrivendoti accetti le nostre condizioni sulla privacy Informativa GDPR