CLS – Header banner dal 1 aprile al 30 giugno 2019
riempitivo gdl header

EXPO FERROVIARIA 2016: l’industria ferroviaria al servizio dello sviluppo e dell’intermodalità

0

A due anni dall’ultima edizione, EXPO Ferroviaria – il principale evento dell’industria ferroviaria in Italia – torna al Lingotto Fiere di Torino dal 5 al 7 aprile 2016.

Stimolato dagli investimenti previsti a livello nazionale ed internazionale, l’evento si preannuncia particolarmente interessante anche per la presenza dei grandi nomi e di nuovi protagonisti del settore. Ad EXPO Ferroviaria infatti saranno presenti le aziende leader nel campo dei prodotti ferroviari, della costruzione e della manutenzione del materiale rotabile, delle infrastrutture, degli interni dei mezzi ferroviari e delle tecnologie rivolte ai passeggeri.
Un settore in una fase di espansione grazie anche alle risorse che riesce a muovere: oltre ai 24 miliardi di euro previsti dal Gruppo Ferrovie dello Stato per il quadriennio 2014-2017, vanno registrati anche l’avanzamento dei lavori della Nuova Linea Torino-Lione, i cantieri della Galleria di base del Brennero, la crescita delle ferrovie regionali indipendenti italiane e ancora progetti per metropolitane e metropolitane leggere nelle principali città italiane.

Espositori già a quota 200

L’appuntamento torinese è organizzato da Mack Brooks Exhibitions. La società, leader mondiale nelle fiere commerciali per l’industria ferroviaria, organizza esposizioni a cadenza regolare tra le quali SIFER a Lille, in Francia, Railtex ed Infrarail, entrambe nel Regno Unito ed Exporail a Mosca, in Russia. Sono già 200 le aziende provenienti da 16 paesi che hanno confermato la partecipazione all’esposizione. T

Tra gli espositori, 40 aziende debuttano all’evento di Torino: SITS France, azienda specializzata nell’installazione di reti di telecomunicazione, fibra ottica, segnalazione e alimentazione elettrica; SALCEF – principale costruttore italiano di infrastrutture ferroviarie; il costruttore di locomotive CZ Loko e il produttore di vagoni merci Legios, entrambe aziende produttrici di materiale rotabile dalla Repubblica Ceca.

Informazione e aggiornamento in primo piano

Come nelle passate edizioni, EXPO Ferroviaria comprenderà un intenso programma di conferenze, seminari, visite tecniche, B2B e presentazioni degli espositori, intensificando l’esperienza dei visitatori con dibattiti e opinioni di rilievo sulle tendenze tecnologiche.

La zona espositiva si snoderà all’interno dei padiglioni 1 e 2 di Lingotto Fiere con l’area Infrastrutture e l’area Binari che permetterà agli espositori di presentare apparecchiature per la manutenzione dei binari in un contesto autentico.

Tra gli show partner di EXPO Ferroviaria 2016 vi sono il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, la società ferroviaria nazionale Ferrovie dello Stato Italiane, il Collegio Ingegneri Ferroviari Italiani (CIFI), l’Associazione Industrie Ferroviarie (ASSIFER), l’Associazione Nazionale Imprese Armamento Ferroviario (ANIAF), Ceipiemonte e TELT – Tunnel Euralpin Lione Torino, impegnata nella costruzione del nuovo collegamento ferroviario transalpino tra Torino e Lione.

A supportare l’evento saranno anche la Regione Piemonte, Federmobilità il forum per il trasporto regionale e urbano, la Città di Torino, l’operatore per il trasporto torinese GTT e l’organizzazione delle infrastrutture cittadine Infra.To.

 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Giornale della Logistica
Condividi
error: RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright GDL