GIS – Header banner dal 1 settembre al 5 ottobre 2019
CLS – Header banner dal 1 settembre al 31 dicembre 2019
riempitivo gdl header

Trasporto sostenibile e vincente: Chep Italia, Sanpellegrino e Gruppo Maganetti partnership per la sostenibilità

0
GEP – newsbanner dal 1 al 30 settembre 2019
OM STILL – newsbanner dal 1 settembre al 30 settembre 2019
LPR – newsbanner dal 1 settembre al 30 Novembre 2019

Il trasporto sostenibile può essere vincente solo con un ottimo lavoro di squadra, per questo CHEP Italia, realtà  part del gruppo Brambles specializzata in soluzioni di pallet pooling rafforza la partnership con Sanpellegrino (Nestlè Waters), in collaborazione con l’operatore logistico Gruppo Maganetti.

Trasporto sostenibile e collaborativo

Questa partnership arricchisce ulteriormente il portafoglio CHEP per quanto concerne le collaborazioni logistiche all’attivo con i partner dell’industria e della distribuzione.

In un’ottica di continuo miglioramento e guidati dalla comune volontà di adottare nuove soluzioni per aumentare la competitività e ridurre l’impatto ambientale, CHEP Italia e Sanpellegrino collaborano con l’operatore logistico Gruppo Maganetti in un progetto di ottimizzazione dei flussi di trasporto sostenibile.

L’utilizzo di mezzi LNG (gas naturale liquefatto), ha consentito alle 3 aziende di dare vita ad importanti sinergie nei flussi di rientro dalla Toscana e dal Centro Servizi CHEP di Massalengo in Lombardia, verso gli stabilimenti del gruppo Nestlè Waters nelle province di Sondrio e Bergamo.

Una partnership a tutto gas… naturale

“Le sinergie con mezzi LNG sono partite nella scorsa primavera e stanno generando significativi benefici sia in termini di efficienza, grazie all’ottimizzazione delle tratte, sia in termini di sostenibilità”, conferma Federica Ferrario, Sr. Manager Supply Chain di CHEP Italia.

“Con un mezzo LNG si ottiene una riduzione del 40% di emissioni CO2 per ogni viaggio, e si riduce altresì l’impatto acustico nell’ordine di -5 decibel rispetto ad un mezzo tradizionale”.

“Partendo dal progetto Valtellina Logistica Sostenibile, che ambisce a evidenziare l’importanza della sostenibilità ambientale e territoriale nella filiera logistica della nostra provincia, grazie alla collaborazione con Sanpellegrino e CHEP Italia possiamo ora estendere il concetto di logistica realmente sostenibile su tutto il territorio nazionale”, afferma Matteo Lorenzo De Campo – Managing Director Gruppo Maganetti.

Anche per Sanpellegrino il focus sulla sostenibilità è stato l’elemento chiave che ha portato alla realizzazione di questo progetto innovativo.

“In un’ottica di miglioramento continuo, in partnership con CHEP Italia siamo riusciti ad ottimizzare i mezzi LNG in partenza dalle nostre fonti, in modo da incrementare l’efficienza e ridurre l’impatto ambientale nella filiera”, conferma Luigi Terzi, Logistic Manager Sanpellegrino.

Insieme ad altre importanti sinergie attive sul mercato, la collaborazione con Sanpellegrino e Maganetti conferma la capacità di CHEP di porsi come partner strategico nella supply chain, grazie ai vantaggi derivanti dalla copertura del proprio network e dal modello stesso di business, basato sul principio di recupero, riutilizzo, riciclo.

Vi presento CHEP

CHEP è un player primario di soluzioni di packaging riciclabili e serve molte delle più grandi aziende del mondo in settori quali quello dei beni di largo consumo, dei prodotti ortofrutticoli, delle bevande e del comparto automobilistico.

Il servizio CHEP è sostenibile dal punto di vista ambientale e incrementa l’efficienza dei clienti riducendo al contempo i rischi operativi e i danni ai prodotti.

I 10.800 dipendenti e i 275 milioni di pallet CHEP offrono una copertura imbattibile e un valore eccezionale a supporto degli 500.000 punti di contatto dislocati in 60 paesi.

Il portafoglio clienti include aziende e marchi di livello mondiale quali Procter & Gamble, Sysco, Nestlé, Ford e GM. CHEP è parte di Brambles Limited.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Giornale della Logistica
Condividi

Lascia un commento