CONTRACT LOGISTIC header banner dal 15 ottobre al 21 novembre 2019
GEP – Header banner dal 1 al 31 ottobre 2019
CLS – Header banner dal 1 settembre al 31 dicembre 2019
riempitivo gdl header

Tesco sceglie Mercareon del Gruppo Transporeon per la gestione dei flussi logistici inbound nei CeDi in UK

0
LPR – newsbanner dal 1 settembre al 30 Novembre 2019
BAOLI – newsbanner dal 1 ottobre al 31 ottobre 2019
LOGISTIC FORUM GUBBIO – newsbanner dal 23 settembre al 23 ottobre 2019

Partnership per l’ottimizzazione: Tesco UK e il Gruppo Transporeon – in particolare la sua divisione per la GDO, Mercareon – hanno firmato un importante contratto per migliorare la gestione e i flussi logistici del colosso britannico della GDO.

L’obiettivo è l’implementazione di una soluzione cloud che migliori la gestione dei flussi di logistica inbound verso le 35 strutture Tesco nel Regno Unito. Una soluzione, dunque, in grado di fornire maggiore visibilità per i trasporti e che permette a Tesco UK di assegnare con più facilità ed economicità gli ordini di trasporto a un gruppo chiuso di vettori preferiti.

Una soluzione efficace e collaudata

L’accordo segue e ricalca l’analogo sistema che il Gruppo Transporeon ha realizzato per la gestione delle merci presso i centri di distribuzione Tesco nell’Europa Centrale (Repubblica Ceca, Ungheria, Polonia e Slovacchia).

La nuova soluzione per il Regno Unito è in fase di sviluppo. Il lancio è previsto a maggio, mentre la piena implementazione del sistema in tutti i centri di distribuzione avverrà entro il prossimo mese di ottobre.

Flussi logistici ottimizzati

John Steventon, Direttore della Distribuzione Primaria UK, assicura: “Questa partnership ci permetterà di migliorare l’efficienza e la produttività. Fornire informazioni chiare, accurate e affidabili ottimizzerà i flussi logistici e garantirà una distribuzione più efficiente ai nostri negozi e ai nostri clienti”.

La soluzione Mercareon garantisce la fornitura di un progetto su misura per Tesco UK.

Il suo punto di forza – e principale ragione della sua scelta – è la semplicità con cui si integra con l’infrastruttura IT esistente. Con la stessa semplicità permette la connessione di tutti i vettori al sistema.

“Siamo lieti di portare il nostro rapporto con Tesco UK a un livello superiore – afferma David Williamson, Global Account Director presso il Gruppo Transporeon – I nostri specialisti considerano questo solo l’inizio di una partnership a lungo termine con Tesco UK. Il nostro impegno è quello di perfezionarci continuamente e di ampliare le nostre relazioni strategiche negli anni a venire”.

Tesco in UK

Le attività operative di Tesco nel Regno Unito sono le più ampie all’interno del Gruppo, con oltre 3.500 negozi e oltre 310.000 dipendenti.

L’azienda ha rafforzato le basi del business nel Regno Unito e si sta impegnando per fornire ai clienti un’offerta più interessante a prezzi sempre più competitivi, qualità migliore, assortimento più ampio e servizio più efficiente.

Il Gruppo Transporeon

Transporeon, con sede centrale a Ulm, in Germania, è una piattaforma su cloud per la logistica dei trasporti su scala globale.

Tutti i suoi servizi sono certificati ISO.

Il Gruppo, mediante la digitalizzazione di tutta la catena logistica, permette una reale comunicazione e collaborazione trasversale tra aziende e i loro vettori, garantendo così un flusso di merci trasparente e conveniente in tutto il mondo.

Attualmente interconnette la più grande rete aziende-vettori con oltre 1.000 aziende (produttori, fornitori e rivenditori), 55.500 vettori (fornitori di servizi di trasporto, 3PL, spedizionieri, mediatori e autisti) e più di 100.000 utenti in oltre 100 paesi attraverso una gamma di soluzioni software as a service disponibile in 25 lingue.

Le soluzioni del Gruppo Transporeon  includono la consulenza e il supporto a vita con assistenza ai clienti in 25 lingue diverse. Sono personalizzate per ogni azienda, ottimizzano i processi di comunicazione tra aziende e vettori, ottimizzano i margini di guadagno e riducono le emissioni di CO2.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Giornale della Logistica
Condividi

Lascia un commento