LOGICOR – header banner dal 1 giugno al 31 luglio 2024
DEA CAPITAL – header banner dal 24 maggio al 30 giugno + 1/9 al 23/9

Le soluzioni digitali di Continental per la flotta di Spedition Klotz

0
CEVA – newsbanner dal 8 luglio al 7 agosto 2024
STILL – newsbanner dal 1 maggio al 31 agosto 2024

In un periodo in cui i prezzi dei carburanti stanno aumentando vertiginosamente e nell’ottica di contenere i costi migliorando l’efficienza, la società di trasporti Spedition Klotz si è affidata alle soluzioni di gestione degli pneumatici di Continental e ha testato la nuova versione della piattaforma ContiConnect 2.0.

Costi più trasparenti

La piattaforma e i sensori di nuova generazione si combinano per fornire nuovi dati sugli pneumatici così da aumentare l’efficienza della flotta. “Il nostro team di sviluppo ha implementato una funzione Mileage Estimator che indica il chilometraggio residuo di uno pneumatico”, spiega Niklas Vauth, Head of Sensor Development di Continental. “In passato, i sensori della nostra soluzione digitale ContiConnect fornivano dati sulla pressione e sulla temperatura. Ora la lettura del chilometraggio consentirà ai nostri clienti di monitorare le prestazioni dello pneumatico per tutta la sua durata”. I costi diventano più trasparenti e i fleet manager possono ottenere quel miglioramento dell’efficienza che porterà ulteriori risparmi.

TOYOTA – newsbanner dal 19 giugno 2024 al 18 giugno 2025

Dati in tempo reale

Spedition Klotz ha testato ContiConnect fin dal 2015. Ora sono entrati in azione i primi veicoli dotati di sensori di seconda generazione. “L’intelligenza artificiale e la connettività dei dati saranno di importanza cruciale per una logistica dei trasporti efficiente dal punto di vista dei costi”, afferma Bernd Klotz, Managing Director dell’azienda di trasporti. L’autotrasportatore è in grado di accedere ai dati sugli pneumatici dei veicoli in tempo reale con l’aiuto dei sensori e dell’applicazione ContiConnect Driver App. ContiConnect trasmette in diretta le informazioni al display della cabina di guida, a Klotz e al backend di Continental 360° Solutions. Se viene rilevata una condizione critica, il sistema attiva un allarme tramite il portale web, un SMS o un’e-mail.

La manutenzione predittiva

“Se riesco a monitorare correttamente gli pneumatici, saprò quando è il momento di montarne di nuovi”, spiega Klotz. “Una pianificazione affidabile delle operazioni porta maggiore tranquillità e aumenta la qualità complessiva del lavoro”. Ci sono vantaggi anche per quanto riguarda la gestione delle scorte. “La pianificazione metodica del lavoro consente all’officina di sapere quando è prevista la sostituzione degli pneumatici, in modo da poter stimare il tempo di lavoro necessario e avere a disposizione gli pneumatici giusti”. ContiConnect produce ingenti risparmi sui costi. “Negli ultimi sei mesi ho ricevuto cinque avvisi di perdita di pressione dal sistema”, riferisce Klotz. Questi avvisi hanno evitato il fermo dei veicoli e la conseguente urgenza di riprogrammare le spedizioni con breve preavviso.

Sostenibilità e carbon footprint ridotta

Il sistema di monitoraggio ContiConnect previene le forature e consente di ottimizzare la durata degli pneumatici. Ciò riduce l’impiego di risorse e dà un notevole impulso alla sostenibilità della flotta. La società cerca anche di evitare viaggi inutili. “L’idea è quella di organizzare il trasporto merci nel modo più efficiente possibile, con veicoli che operano sempre a pieno regime e che trasportano carichi ottimizzati in termini di peso e volume”, afferma Klotz.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Giornale della Logistica

Comments are closed.

error: RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright GDL