CONTRACT LOGISTIC header banner dal 15 ottobre al 21 novembre 2019
CLS – Header banner dal 1 settembre al 31 dicembre 2019
riempitivo gdl header

One Express sceglie la borsa carichi privata di Wtransnet per ottenere un trasporto più efficiente ed ecosostenibile

0
OM STILL – newsbanner dal 1 novembre al 30 novembre 2019
Euro Expo – Newsbanner dal 31 ottobre al 27 novembre 2019
LPR – newsbanner dal 1 settembre al 30 Novembre 2019

Una borsa carichi privata che metta in rete tutti gli affiliati One Express: così Wtransnet supporta il pallet network espresso a sviluppare un servizio sempre più ecosostenibile ed efficace, riducendo i viaggi a vuoto.

Wtransnet sviluppa la borsa carichi privata per One Express

Wtransnet, la piattaforma di networking focalizzata sul settore dei trasporti e della logistica, ha stretto un accordo per la fornitura del servizio di “borsa carichi privata” con One Express, operatore specializzato nel trasporto espresso di merci su pallet.

“One Express conta sul territorio italiano 4 hub per lo smistamento della merce su pallet, che viene poi spedita in Italia e all’estero, sfruttando la rete nazionale ed internazionale dell’azienda” ha dichiarato Claudio Franceschelli, Presidente One Express. “È quindi importante e strategico avere uno strumento che permetta agli affiliati del network di viaggiare sempre con mezzi a pieno carico permettendo una riduzione dei consumi di gasolio con grande attenzione per la salvaguardia dell’ambiente e all’ottimizzazione dei processi.

La nostra borsa carichi privata è appena stata attivata, siamo felici di aver scelto un partner di qualità come Wtransnet che ci supporterà nella gestione di camion e pallet”.

Perché una borsa carichi privata?

La borsa carichi privata è lo strumento ideale per la gestione delle flotte interne e per la gestione dei carichi, perché consente di assegnare la merce in breve tempo al migliore collaboratore disponibile, in modo completamente sicuro.

Efficienza ma anche sostenibilità ambientale perché la borsa carichi ottimizza i flussi di trasporto, consente ai mezzi di viaggiare sempre a pieno carico, nel rispetto dell’ambiente perché vengono ridotti i viaggi a vuoto e le emissioni inquinanti.

Qualora non si riesca a trovare una soluzione soddisfacente nel circuito del Network One Express è possibile estendere l’offerta all’interno della borsa carichi pubblica con un semplice click, senza rinunciare alla sicurezza: per diventare membri della borsa carichi Wtransnet bisogna rispettare dei rigidi parametri e controllo costanti, atti a garantire la sicurezza, solidità e solvibilità di imprese e vettori.

“One Express è una realtà italiana in forte crescita che ha fatto della qualità e sicurezza della merce il proprio punto di forza. Siamo onorati di poter contribuire all’interscambio delle merci tra affiliati con uno strumento semplice ed immediato come la nostra borsa carichi privata” ha dichiarato Nicolò Calabrese, Sales Manager di Wtransnet Italia.

Parliamo di  Wtransnet

Wtransnet è un’azienda dedicata allo sviluppo e alla gestione di piattaforme tecnologiche che contribuiscono a generare valore nella gestione di servizi di trasporti e di logistica, garantendo agli utenti affidabilità, sicurezza e un efficiente servizio di assistenza.

Fondata nel 1996 a Barcellona, si è affermata leader nel Sud Europa nello sviluppo di borse carichi e sistemi online avanzati per la gestione dei vettori.

Attualmente, Wtransnet conta con circa 150 dipendenti ed è presente in 33 Paesi in Europa con più di 11.000 aziende iscritte.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Giornale della Logistica
Condividi

Lascia un commento