CLS – Header banner dal 1 aprile al 30 giugno 2019
riempitivo gdl header

Maurizio Peruzzi entra a far parte della giuria internazionale della Logistics Hall of Fame

0

Il nostro direttore, Maurizio Peruzzi, è stato scelto per far parte della giuria internazionale che designa i membri da inserire nella Logistics Hall of Fame.

L’istituzione internazionale è nata nel 2003 allo scopo di “onorare figure di primo piano che, con il loro impegno, hanno contribuito in modo significativo alla crescita della cultura logistica e del Supply Chain Management”.

The Logistics Hall of Fame

Tra i membri eletti nella Logistics Hall of Fame personalità quali Jeff Bezos, Rolf Schnellecke, Henry Ford, James Casey (fondatore di UPS), Heinz e Hugo Fiege, Klaus Michael Kühne, Malcolm McLean (pioniere della containerizzazione), Taiichi Ohno, Hans-Christian Pfohl, Gottfried Schenker.

Questo pantheon della logistica è stato pensato anche per ricordare alle generazioni future le conquiste di questi individui al servizio della logistica.

Promuovere lo sviluppo della cultura logistica

Compito della giuria della Logistics Hall of Fame in cui è entrato a far parte il nostro direttore Maurizio Peruzzi è proporre nuove figure di rilievo dell’ambito logistico che possano diventare esempio ed ispirazione per chi opera in questo settore, sensibilizzando l’opinione pubblica riguardo le capacità prestazionali e la spinta innovativa della logistica, e contribuendo a rafforzare la competitività e migliorare l’immagine dell’intero mondo logistico.

La giuria internazionale è composta da circa sessanta persone selezionate tra giornalisti, esponenti della ricerca e dell’Università, personalità provenienti dal mondo della politica, della logistica e delle Associazioni.

 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Giornale della Logistica
Condividi
error: RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright GDL