SEALED AIR – header banner dal 20 dicembre al 19 giugno 2022

Marco Geremia è il nuovo Country General Manager di CHEP Italia

0
LINDE – newsbanner dal 20 gennaio al 19 aprile 2022
ESPRITEC – newsbanner dal 1 al 31 gennaio 2022

E’ Marco Geremia il manager designato da CHEP – società del gruppo Brambles presente in oltre 60 Paesi e specializzata in soluzioni per la supply chain – per succedere ad interim nel ruolo di Country General Manager per l’Italia a Francesca Amadei che ha guidato l’azienda dal 2019.

Una squadra pronta a raccogliere le sfide di innovazione e sostenibilità

“Marco è un leader molto rispettato e da sempre orientato al raggiungimento dei risultati insieme al suo team. Ha una solida esperienza e una capacità di visione strategica che lo rendono il candidato più adatto a raccogliere la sfida della transizione del mercato italiano al modello di economia circolare che CHEP rappresenta”, ha dichiarato Enrique Montañés, Senior Vice-President CHEP Southern Europe. “Sono sicuro che continuerà il grande lavoro che Francesca ha iniziato due anni fa, basato sulla creazione di valore per i clienti, l’innovazione e la sostenibilità”.

“Ringrazio CHEP per avermi affidato la responsabilità del Gruppo in Italia. Generare valore per le aziende sviluppando supply chain a carattere rigenerativo ed eliminando km di trasporto a vuoto, rifiuti e inefficienze sono le sfide prioritarie da affrontare per promuovere una crescita profittevole e sistemi di logistica più ottimizzati e sostenibili in Italia”, ha dichiarato Marco Geremia Country General Manager di CHEP Italia.

Chi è Marco Geremia

Marco Geremia, laureato in Economia Politica e con un Master in Innovazione presso l‘Università di Bologna, ha ricoperto diversi ruoli in aziende nazionali operanti in diversi settori, dallo sviluppo industriale alla logistica. Dal suo ingresso in CHEP, nel 2011, ha assunto ruoli di crescente responsabilità all’interno del team commerciale e di vendita fino a diventare, nel 2019, Business Development Senior Manager.

Sotto la sua guida, la divisione Sviluppo di CHEP ha avviato importanti collaborazioni sia con numerose aziende leader del largo consumo, sia con piccole e medie imprese. Adattando il servizio alle esigenze specifiche delle piccole e medie imprese, Geremia è riuscito ad estendere ad un segmento centrale nel panorama economico italiano il modello di logistica sostenibile dell’azienda fondato su condivisione, riutilizzo e sul riciclo dei pallet e dei contenitori aziendali. Questa crescita, sviluppata anche attraverso il potenziamento dei canali digitali, ha consolidato la posizione di CHEP nel mercato italiano.

 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Giornale della Logistica

Lascia un commento

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Ricevi gratis le ultime news direttamente sulla tua e-mail

Inserisci i tuoi dati. Riceverai una e-mail con la richiesta di confermare l’iscrizione (controlla anche lo spam!): cliccando sul link la tua iscrizione sarà attiva. Iscrivendoti accetti le nostre condizioni sulla privacy Informativa GDPR