CECCARELLI – header banner dal 1 giugno al 31 giugno 2021
AMAZON – header banner dal 17 maggio al 17 giugno 2021
riempitivo gdl header

ManHandWork ottiene la certificazione del contratto d’appalto con Connecthub

0
FONDAZIONE ITL – newsbanner dal 8 giugno al 7 luglio 2021
BAOLI – newsbanner dal 1 maggio al 30 giugno 2021
SICK – newsbanner al 10 giugno al 10 luglio 2021

ManHandWork ha ottenuto la certificazione del contratto d’appalto stipulato quest’estate con CONNECTHUB, primo Full Enabler Omnichannel Digitale e Logistico in Italia.

Una certificazione importante

Una certificazione doppiamente importante, dal momento che, a riconoscerla e a garantire la conformità alla legge del contratto stipulato, è stata la prestigiosa Fondazione Universitaria Marco Biagi dell’Unimore.

“Abbiamo sempre fatto della correttezza e della trasparenza uno dei nostri punti di forza”, spiega Marco Covarelli, presidente di ManHandWork, “cercando di fare la differenza in un settore dove le dinamiche di operato non sono sempre chiare e limpide.

Oggi siamo felici che la qualità e l’affidabilità del nostro lavoro vengano ufficialmente certificate, tutelando noi e soprattutto i clienti che a noi affidano parte del loro business”.

Valorizzare le risorse

“Siamo orgogliosi che questa partnership abbia ricevuto questo importante riconoscimento” dichiara Filippo Ceradelli, General Manager Logistics & Supply Chain di Connecthub, realtà appartenente a LENET Group. “E’ un’ulteriore conferma del successo di questa collaborazione, che stiamo portando avanti con reciproca soddisfazione.

Lavorare con ManHandWork ci permette di valorizzare le risorse del nostro polo logistico di Mantova, nello scenario sempre più competitivo del mondo e-commerce accanto a quello della logistica retail”.

Attestato di qualità dell’appalto

“Noi concepiamo la certificazione prima di tutto come un attestato di qualità, come uno strumento di autorevolezza dato dal fatto che è stata fatta un’attività istruttoria molto importante”, ha spiegato a ManHandWork il professor Alberto Russo, Vicepresidente della commissione di certificazione dei contratti d’appalto della Fondazione Biagi, “ma ha anche degli effetti specifici che sono di natura previdenziale, civile e fiscale”.

“L’appalto è uno strumento organizzativo molto importante per il committente, perché garantisce una grande flessibilità”, prosegue il professore.

“Purtroppo però negli anni si è guadagnato una reputazione non troppo positiva, ma va tutelato: non deve essere utilizzato come una mera riduzione del costo del lavoro, ma come effettivo strumento organizzativo.

Questo è possibile solo quando ci si rivolge a operatori qualificati e seri, che sappiano stare sul mercato puntando su un servizio di alta qualità professionale, come si è dimostrata ManHandWork”


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Giornale della Logistica

Lascia un commento

error: RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright GDL

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Ricevi gratis le ultime news direttamente sulla tua e-mail

Inserisci i tuoi dati. Riceverai una e-mail con la richiesta di confermare l’iscrizione (controlla anche lo spam!): cliccando sul link la tua iscrizione sarà attiva. Iscrivendoti accetti le nostre condizioni sulla privacy Informativa GDPR