CLS – Header banner dal 1 aprile al 30 giugno 2019
riempitivo gdl header

A Malpensa il nuovo gateway di FedEx snodo internazionale per il Sud Europa

0

FedEx Express ha inaugurato con gateway a tutta tecnologia la sua nuova base operativa all’aeroporto di Milano Malpensa: il nuovo snodo per il sud Europa dell’express courier arriva a consolidare ulteriormente il network logistico europeo, dopo l’acquisizione di TNT e l’importante espansione dell’hub di Parigi.

Malpensa  è il nuovo gateway FedEx per il Sud Europa

FedEx Express, compagnia di trasporto internazionale controllata di FedEx Corp, ha avviato la piena operatività del nuovo snodo internazionale per il sud dell’Europa presso l’aeroporto di Milano Malpensa.

Un progetto che, facendo leva su 30 anni di presenza consolidata in Italia, rappresenta un’ulteriore pietra miliare nella crescita di FedEx in Europa per soddisfare le esigenze delle imprese e dei clienti italiani ed europei.

Un network europeo sempre più forte

“Il 95% dei consumatori nel mondo vive fuori dai confini degli Stati Uniti: l’obiettivo prioritario di FedEx è dunque espandersi nei luoghi di maggiore redditività e abbattere le barriere, per consentire ai nostri clienti di raggiungere nuovi mercati,” afferma David Cunningham, Presidente e CEO di FedEx Express. “Connettere un numero sempre maggiore di persone e opportunità si traduce in sviluppo del business, in nuove opportunità di lavoro, in collegamenti più efficienti e di conseguenza in crescita economica”.

Il nuovo gateway è una struttura altamente automatizzata e dotata di sistemi e impianti tecnologici all’avanguardia che conta un totale di 35.000 mq e aumenterà di ben il 25% la capacità di smistamento delle spedizioni, una maggiore efficienza che consentirà a FedEx di rispondere nella maniera più efficace alla crescita dei volumi, continuando a garantire un servizio eccellente alla propria clientela.

“L’espansione del gateway di Malpensa è un tassello chiave nella nostra strategia aziendale di espansione del nostro network, per creare maggiore capacità e consentire maggiori collegamenti in Europa e nel resto del mondo,” ha detto David Binks, presidente di FedEx Express Europe e CEO di TNT. “Il nuovo snodo del sud Europa è un tassello importante nella realizzazione della più importante rete logistica del continente.”

Al servizio dell’e-commerce

“Solo in Italia, il numero di chi effettua acquisti online è raddoppiato negli ultimi cinque anni e per il 2016 è stata stimata una crescita del 17% rispetto al 2015” ha continuato Binks.

Oggi più che mai le aziende sono orientate alla crescita globale, questo ha portato ad una maggiore richiesta di servizi di trasporto aereo nei mercati internazionali.

Nel corso degli ultimi 12 mesi, il numero di spedizioni effettuate con FedEx, dall’Italia verso il resto del mondo, ha registrato una crescita a due cifre.

FedEX punta sull’Italia

FedEx Express opera in Italia dal 1986: nel 1992 Malpensa è diventato lo snodo principale; oltre il 60% dei prodotti italiani destinati all’export vengono realizzati nel raggio di 250 km da Malpensa, dove hanno sede il 40% delle imprese nazionali che rappresentano quasi la metà del PIL del Paese.

FedEx ha investito molto in Italia negli ultimi anni: ha aperto 24 nuove sedi e ha introdotto un volo cargo diretto per Memphis, Tennessee, dove si trova l’hub globale della società, garantendo i tempi di transito più rapidi dall’Italia agli Stati Uniti.

Inoltre, grazie alla recente acquisizione, l’ampia rete di TNT in Italia contribuirà a rafforzare la capacità di FedEx nel Paese.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Giornale della Logistica
Condividi
error: RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright GDL