GEP – Header banner dal 1 ottobre al 31 ottobre 2020
CLS – Header banner dal 1 settembre al 31 dicembre 2020
riempitivo gdl header

Logistica e adrenalina: LCS sponsor del team di paracadutismo sportivo Fun Buddies

0
CARLYLE ESTATE – newsbanner dal 22 settembre al 22 ottobre 2020
BAOLI – newsbanner dal 1 ottobre al 31 ottobre 2020

Si chiamano Fun Buddies e sono il team di paracadutismo sportivo che LCS – società specializzata nel settore dell’automazione per l’intralogistica – ha deciso di supportare con un accordo di sponsorship. Nel dettaglio,
LCS corrisponde il proprio sostegno all’AS Flyinghetto in vista della partecipazione, da parte della squadra “Fun Buddies”, a competizioni professionistiche nazionali ed internazionali, tra cui la prossima Coppa del Mondo FAI di Indoor Skydiving. Quest’ultima è la competizione di massimo rilievo nel settore e vedrà la partecipazione per l’Italia di sole 2 squadre, tra cui i Fun Buddies identificati dal nickname “Italia 2”.

Una sponsorship per volare alto

Il sodalizio con il team Fun Buddies vede il brand LCS presente sulle tute degli atleti e su diversi altri materiali previsti nell’ambito di eventi pre-competizione e allenamenti ufficiali, il primo dei quali si è tenuto nei giorni 05-06 settembre 2020 presso il Campo Volo di Reggio Emilia.
Gianfranco Silipigni, Founder & Executive Chairman di LCS Group, ha dichiarato: “Siamo entusiasti di aver siglato questa sponsorship che ci porterà nei cieli di tutto il mondo. Accuratezza, precisione, controllo, spirito di squadra sono tratti distintivi del metodo di lavoro di LCS come lo sono del paracadutismo. Una sintonia perfetta che ci ricorda di avere sempre il coraggio di intraprendere nuove sfide con grande dinamismo, senza perdere mai di vista la meta”.

È questo lo spirito che muove LCS verso progetti ambiziosi in tutto il mondo e che ha accompagnato Emanuele Bielli e Gabriele Grossi, membri dei Fun Buddies, verso un nuovo record italiano di Paracadutismo Sportivo stabilito lo scorso 26 luglio insieme ad altri sette paracadutisti.

Logistica e paracadutismo: è sempre questione di precisione e passione

Fabio Zucchini, Service Manager – R&D di LCS S.p.A., fautore dell’iniziativa di sponsorizzazione e appassionato di skydiving commenta: “Mi sono avvicinato al paracadutismo nel 2018 e sin dal primo giorno ho notato un’incredibile, quanto inaspettata, assonanza con il nostro lavoro: prendi la migliore decisione in tempi rapidi, mantieni la concentrazione in tutte le situazioni, fai attenzione ai dettagli, pianifica scrupolosamente l’attività, trova la sincronia con i tuoi compagni, non perdere di vista il tempo, ascolta chi ha più esperienza, controlla e mantieni sempre i tuoi materiali/attrezzi, prepara sempre un piano di emergenza, ecc. È un’esperienza che consiglio perché è l’unico modo per rispondere alla domanda: chissà com’è attraversare una nuvola (senza stare su un mezzo di trasporto). Si guarda il cielo e la terra in modo completamente diverso”.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Giornale della Logistica
Condividi

Lascia un commento

error: RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright GDL

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Ricevi gratis le ultime news direttamente sulla tua e-mail

Inserisci i tuoi dati. Riceverai una e-mail con la richiesta di confermare l’iscrizione (controlla anche lo spam!): cliccando sul link la tua iscrizione sarà attiva. Iscrivendoti accetti le nostre condizioni sulla privacy Informativa GDPR