riempitivo gdl header

TMHIT: la finanza al servizio del prodotto

0
INTRALOGISTICA 2021 – newsbanner dal 13 gennaio al 12 febbraio 2021

Toyota Material Handling Italia (TMHIT) ha annunciato, tramite i propri servizi finanziari, una promozione a tasso agevolato (0,99% a 24 mesi, tassi favorevoli per durate superiori e rimborso parziale delle spese di istruttoria) con scadenza 15 gennaio e validità sull’intera gamma: “un’offerta – dice Paolo Carassini, 59 anni, direttore generale TMHIT – con basi solide.

Da un lato una gamma di macchine e soluzioni utili per qualunque esigenza, dall’altra la solidità finanziaria Toyota.”

Competenza e solidità finanziaria

L’offerta accentua i vantaggi insiti nella tradizionale proposta finanziaria Toyota.

Il cliente, al netto dei vantaggi aggiuntivi della promo in corso, ha sempre la garanzia di accedere ad un processo lineare e onnicomprensivo: “ha a che fare con il suo interlocutore di fiducia – dice Carassini – senza patemi burocratici, perdite di tempo e potendo contare sulle migliori condizioni di mercato”.

Dimmi come funziona

In pratica TMHIT, tramite le filiali o la rete dei concessionari, propone, a cura di Toyota Material Handling Commercial Finance, tre diverse formule, valide sia sul mercato del nuovo che dell’usato: leasing operativo, leasing finanziario e finanziamento finalizzato.

Quale il più conveniente?

Con la soluzione del leasing operativo (equivalente in pratica ad un noleggio) è possibile avere la disponibilità del bene, accessori e (volendo) manutenzioni incluse scegliendo la durata (da 12 a 60 mesi), deducendo i canoni di locazione, frazionando l’IVA nei canoni periodici e avendo a disposizione carrelli sempre all’avanguardia.

Una soluzione che non impatta sullo stato patrimoniale dell’azienda e ne migliora la situazione finanziaria.

Il leasing finanziario

Il leasing finanziario, con opzione finale di acquisto, permette invece di diventare proprietari del mezzo alla fine del periodo contrattuale.

L’utilizzatore sceglie la durata (da 24 a 84 mesi), versa una quota mensile e, al termine del contratto, può esercitare l’opzione di riscatto.

Permane il frazionamento dell’IVA, i canoni sono sempre fiscalmente deducibili, si conserva il capitale migliorando il flusso di cassa e senza impattare sullo stato patrimoniale dell’azienda.

Il finanziamento finalizzato

Un’utile alternativa al leasing finanziario o operativo: nel caso del finanziamento finalizzato il cliente acquista il carrello elevatore o la flotta e la relativa fattura di vendita è a lui intestata.

Un metodo semplice e veloce per accedere a condizioni vantaggiose al bene spuntando le migliori condizioni e garantendosi sin da subito la proprietà del bene.

La leva competitiva

Così sostiene Paolo Carassini: “l’asset finanziario ha assunto oggi un grande rilievo quale leva competitiva. Il cliente è alla continua ricerca di ottimizzazioni al fine di migliorare il proprio stato patrimoniale e Toyota Material Handling Commercial Finance gli garantisce, accanto ai servizi tecnici e di consulenza commerciale, le migliori opportunità.

Solo una grande impresa come Toyota ha la forza, anche finanziaria, per sostenere i conseguenti costi di gestione, basti pensare all’immobilizzo necessario per supportare la gestione di una flotta a noleggio variegata nella sua composizione e prontamente disponibile.

Una serie di vantaggi

Si tratta di una formula che in sostanza permette la finanziarizzazione del prodotto senza oneri per l’utilizzatore che anzi ne cumula i vantaggi dal punto di vista finanziario, fiscale e dell’operatività.

“Il nostro non è un approccio semplicemente commerciale – conferma Carassini, interpellato dal Giornale della Logistica – ma anche finanziario. Con il cliente identifichiamo una soluzione win win i cui vantaggi sono immediatamente percepiti e dimostrabili”.

I contatti utili

Per saperne di più Toyota Material Handling Italia ha posto a disposizione il seguente spazio:
https://toyota-forklifts.it/servizi-finanziari/campagna-finanziaria-e-leasing/ dove è possibile un primo approfondimento sulle caratteristiche dell’offerta che, ricordiamolo, propone ulteriori vantaggi entro il termine del prossimo 15 gennaio. Le filiali e i concessionari Toyota sono a loro volta a disposizione.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Giornale della Logistica
Condividi

Lascia un commento

error: RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright GDL

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Ricevi gratis le ultime news direttamente sulla tua e-mail

Inserisci i tuoi dati. Riceverai una e-mail con la richiesta di confermare l’iscrizione (controlla anche lo spam!): cliccando sul link la tua iscrizione sarà attiva. Iscrivendoti accetti le nostre condizioni sulla privacy Informativa GDPR