CBRE – header banner dal 23 giugno al 23 agosto 2022

Inaugurato a Malpensa il nuovo hub logistico di DHL Express Italy

0
WORLD CAPITAL – newsbanner dal 1 giugno al 31 agosto 2022
STILL – newsbanner dal 1 maggio al 30 settembre 2022

Un parterre de roi, anche se parzialmente virtuale, quello che ha visto l’inaugurazione del nuovo hub logistico di DHL Express Italy a Malpensa.

A fare gli onori di casa, la CEO Nazzarena Franco che ha animato l’evento cui hanno preso parte Alberto Nobis, CEO di DHL Express Europe, Armando Brunini, AD di SEA Aeroporti di Milano, il presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana, Roy Hughes, EVP Network Operations Europe di DHL, Roberto Grassi e il ministro dello Sviluppo Economico On. Giancarlo Giorgetti, che ha mandato un saluto video.

Un impianto tecnologicamente avanzato

Il nuovo hub di Malpensa è un impianto tecnologicamente avanzato capace di gestire 37 voli al giorno e oltre 38mila pezzi l’ora, che ha l’ambizione di essere porta di collegamento tra il sistema d’impresa lombardo e nazionale con i mercati mondiale e un tassello fondamentale del network continentale del Gruppo.

Con 110 milioni di euro di investimento, Malpensa rappresenta un terzo degli investimenti in Italia di DHL Express Italy.

Quarto hub a livello europeo, si aggiunge a Lipsia, East Midlands in UK e Bruxelles, ed è stato realizzato nel pieno rispetto delle più recenti linee guida del Gruppo Deutsche Post DHL (DPDHL) per le nuove realizzazioni, ispirate a sostenibilità, sicurezza, efficienza.

La nuova dual facility integra sotto lo stesso tetto tutti i processi di DHL Express, un hub e un gateway che gestiscono il servizio aereo ed un Service Center per il servizio di pick up & delivery.

Nell’impianto già oggi lavorano 900 addetti tra diretti e indiretti, che nei periodi di picco, potranno crescere di un ulteriore 10%.

Fiore all’occhiello

“L’hub di Malpensa è il fiore all’occhiello della nostra strategia di rafforzamento in Italia, per la quale abbiamo in corso un ambizioso piano di investimenti di oltre 350 milioni di euro con l’obiettivo di essere il partner delle imprese che producono ed esportano le eccellenze italiane nel mondo”, ha dichiarato Nazzarena Franco.

Trentasette i voli al giorno, oltre 180 ogni settimana, operati con una flotta moderna tra cui gli Airbus 330 con una capacità di carico fino a 50 tonnellate.

Fino ad oggi sono stati oltre 3200 i voli di DHL Express su Malpensa.

Dallo scorso 30 dicembre, DHL Express Italy gestisce dall’hub di Malpensa la consegna dei vaccini anti Covid19 e la loro distribuzione al sistema sanitario regionale e nazionale.

Tecnologia allo stato dell’arte

Un “sorter” di ultima generazione si snoda per 4 chilometri con la capacità di gestire oltre 38.000 pezzi all’ora in entrata e in uscita, distribuendoli ad una velocità di 2,7 metri al secondo per i pacchi e 1,85 metri al secondo per le buste, sulle 150 porte di attracco dei mezzi di cui è dotato l’impianto, che si estende su una superficie complessiva di 55mila metri quadri.

Per la progettazione dell’hub, DHL Express Italy si è avvalsa di partner di eccellenza, tra cui Progetto CMR, Fives Group e Johnson Controls Italy, Itinera, Rapiscan e Saco.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Giornale della Logistica

Lascia un commento

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Ricevi gratis le ultime news direttamente sulla tua e-mail

Inserisci i tuoi dati. Riceverai una e-mail con la richiesta di confermare l’iscrizione (controlla anche lo spam!): cliccando sul link la tua iscrizione sarà attiva. Iscrivendoti accetti le nostre condizioni sulla privacy Informativa GDPR