CONTRACT LOGISTIC header banner dal 15 ottobre al 21 novembre 2019
GEP – Header banner dal 1 al 31 ottobre 2019
CLS – Header banner dal 1 settembre al 31 dicembre 2019
riempitivo gdl header

F.lli Di Martino e Veisud: nuova placca ricambi PSA per la Sicilia

0
LPR – newsbanner dal 1 settembre al 30 Novembre 2019
BAOLI – newsbanner dal 1 ottobre al 31 ottobre 2019
LOGISTIC FORUM GUBBIO – newsbanner dal 23 settembre al 23 ottobre 2019

F.lli Di Martino partecipa alla sperimentazione di un nuovo modello di distribuzione di ricambi, in partnership con Veisud.

Nata come parte di un recente progetto europeo lanciato da PSA per ottimizzare le piattaforme logistiche del gruppo, il progetto è finalizzato a garantire alle officine massima efficienza e i più elevati standard di servizio.

In Italia sono stati individuati 13 intermediari esclusivi: Veisud in collaborazione con F.lli Di Martino serve tutto il mercato siciliano.

Lo sviluppo operativo della placca

Ogni fase dello sviluppo operativo della placca è stato gestito dalla F.lli Di Martino, che oggi ne gestisce completamente le operations lungo tutta la supply chain.

Dall’individuazione della location alla sua progettazione interna, l’approvvigionamento giornaliero dell’hub attraverso i trasporti, la gestione della logistica inbound, la conduzione giornaliera dell’impianto, l’elaborazione e preparazione degli ordini, la logistica outbound e la distribuzione, il cui network è stato progettato per ottenere le migliori sinergie e rese possibili.

Logistica collaborativa

Buona parte degli ordini viene completato con la gestione in cross-docking, merce ricevuta con il carico della mattina va a completare ordini evasi nell’arco della giornata e consegnati entro 24 ore dalla ricezione della merce in magazzino.

Oggi l’impianto, forte delle efficienze garantite ai suoi clienti, ha ampliato l’offerta ad altri brand e prodotti, e continua a sviluppare la rete commerciale servendo officine e concessionari autorizzati in tutta la regione, con interessanti prospettive di sviluppo, incluse nuove partecipazioni con altre case costruttrici del settore.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Giornale della Logistica
Condividi

Comments are closed.