CONTRACT LOGISTIC header banner dal 15 ottobre al 21 novembre 2019
GEP – Header banner dal 1 al 31 ottobre 2019
CLS – Header banner dal 1 settembre al 31 dicembre 2019
riempitivo gdl header

Ecosostenibilità in magazzino: inaugurato il nuovo hub Number 1 del Nordest a Isola Rizza (VR)

0
BAOLI – newsbanner dal 1 ottobre al 31 ottobre 2019
LPR – newsbanner dal 1 settembre al 30 Novembre 2019
LOGISTIC FORUM GUBBIO – newsbanner dal 23 settembre al 23 ottobre 2019

Venerdì 21 luglio, Number 1 Logistics Group ha inaugurato il primo hub del Nordest ad Isola Rizza (VR).

Il nuovo insediamento ad uso logistico di 30 mila mq è stato costruito secondo le moderne normative edificatorie, in regime di risparmio energetico, eco compatibile e con attenzione all’utilizzo di energie rinnovabili.

Ecosostenibilità e innovazione

Nel progetto, curato dal direttore dei lavoro Stefano Barbi, si prevede anche la realizzazione di parcheggi, di aree verdi e di una colonnina di approvvigionamento di energia elettrica per le vetture private e per i futuri mezzi di trasporto aziendali che saranno ad energia rinnovabile.

Nell’ottica di una armonizzazione dell’edificio industriale con il paesaggio e nel rispetto delle normative di sostenibilità eco ambientale è stata prevista una copertura con pannelli fotovoltaici che sarà destinata ai consumi dell’edificio in parte assorbiti dalle celle frigo e in parte dall’impianto di illuminazione.

Di nuova concezione, studiato dal Progettista in stretta collaborazione con Number 1, anche l’impianto di illuminazione, realizzato nel rispetto della sostenibilità e del risparmio energetico e secondo vari parametri di tinteggiatura interna e distribuzione dei lucernari.

Tutti i corpi illuminanti sono dotati di dispositivi in grado di dosare la luce in base alle stagioni pur mantenendo sempre i lux richiesti all’interno della struttura.

Questo impianto di nuova concezione, consente l’abbattimento delle emissioni di CO2 di quasi la metà rispetto ad un impianto tradizionale. Tutta la struttura e le scaffalature sono antisismiche.

Un hub strategico

Grazie alla superficie complessiva pari appunto a 30 mila mq, questo nuovo insediamento – ora di 22mila metri quadri al quale si aggiungeranno con la fine dell’anno gli ultimi 8 mila mq – si sviluppa su un territorio di 70mila mq, con 26mila mq adibiti a parcheggio e mille mq adibiti ad uffici.

Potrà consentire a pieno regime lo stoccaggio di oltre 60 mila posti pallet confermandone l’importanza strategica per l’attività di Number1 nel Nordest e nel panorama nazionale: assieme a quello di Bari, con questo nuovo Hub, Number1 raggiunge infatti i 450mila mq di magazzini coperti e nell’insieme offrirà al Comune di Isola Rizza ed al territorio opportunità di posti lavoro per circa un centinaio di persone tra addetti alla movimentazione merci, mezzi e uffici.

“Grazie a questo nuovo insediamento si consolida la strategia di Number1 di restare focalizzati nel settore del Food & Grocery, mettendo a disposizione dei clienti una capacità di stoccaggio distribuita sul territorio e con l’intento di proseguire nella strada dell’innovazione e, desidero sottolineare, anche della sostenibilità.

Un percorso importante ed un traguardo che conseguiamo nel compimento dei vent’anni dalla costituzione del Gruppo” ha dichiarato il Presidente di Number1 Logistics Group Renzo Sartori.

Soddisfatto anche il sindaco di sola Rizza, Comune con 3.300 abitanti in provincia di Verona tagliato a metà dalla Statale Transpolesana, Silvano Boninsegna.

“Come sindaco mi sento orgoglioso di aver appoggiato la realizzazione di questo nuovo impianto in un’area che era già a destinazione industriale secondo il vecchio PRG degli anni Novanta, e ringrazio Number1 Logistics Group per aver scelto Isola Rizza per questa nuova realizzazione, e per l’attività di espansione che sta operando.”


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Giornale della Logistica
Condividi

Lascia un commento