CBRE – header banner dal 23 giugno al 23 agosto 2022

Dritti al centro: quando l’innovazione è sostenibile

0
WORLD CAPITAL – newsbanner dal 1 giugno al 31 agosto 2022
STILL – newsbanner dal 1 maggio al 30 settembre 2022

Innovazione e sostenibilità non possono che camminare con lo stesso passo. Ne è convinto Daniele Testi, presidente di SOS Logistica.

“Dal momento in cui abbiamo definito il protocollo e il marchio di Logistica Sostenibile, è stata chiara l’importanza dei temi legati ai concetti di open innovation e trasformazione digitale.

Due elementi che le start up tecnologiche interpretano alla perfezione. Poiché sono “nativamente” digitali e portatrici di un modello di business che contiene principi e obiettivi di sostenibilità, queste aziende sono la linfa di cui gli attori della logistica – committenti, operatori e fornitori di servizi – hanno una necessità fortissima.

Siamo infatti convinti che, per essere sostenibili, le aziende tradizionale debbano essere aperte anche all’innovazione che viene “da fuori”, esterna ai soliti meccanismi e che aiuti a capire che, magari, i soliti meccanismi non hanno più ragione d’essere.”

In questa filigrana va letto il ruolo che le start up hanno all’interno dell’associazione: “outsider” in grado di attivare e favorire la trasformazione di processo e interlocutori con cui avviare un confronto in direzione del cambiamento verso un futuro più sostenibile. Un passo alla volta.

CalBatt: una gestione efficiente delle batterie

CalBatt sviluppa soluzioni per la gestione efficiente delle batterie basate su una tecnologia proprietaria nata nei laboratori dell’Università della Calabria.

DynaStor è la piattaforma per la gestione intelligente della ricarica di flotte di carrelli elevatori elettrici basata sulla tecnologia CalBatt.

Grazie all’interconnessione tra i sistemi di carica Dynamo e l’avanzato software MaeStor per l’Energy Management, DynaStor consente di migliorare in modo sensibile efficienza, riduzione della potenza impegnata e manutenzione predittiva.

Dinapsio: tutto sotto controllo

Dinapsio è la piattaforma smart per il monitoraggio dei consumi degli impianti fotovoltaici nel tempo e la segnalazione tempestiva di guasti.

Registrando le informazioni dell’impianto, supporta l’utente nella ricerca degli sprechi di energia e nell’analisi dei consumi e degli assorbimenti.

La piattaforma rileva i malfunzionamenti e, grazie al sistema di notifiche, segnala eventuali guasti favorendo un intervento preciso e tempestivo.

La memorizzazione dei dati consente una valutazione dell’andamento dei consumi nel tempo, individuando i punti critici dell’impianto e fornendo i dati necessari a pianificare corretti interventi di manutenzione preventiva.

SIWEGO: sharing is caring

SiWeGO è una piattaforma, sito web e applicazione per Android e iOS, che mette in contatto utenti sconosciuti fra loro, con esigenze che combaciano nel settore della mobilità: gli utenti che vogliono spedire merce, con quelli disposti a trasportare in un network che comprende non solo corrieri professionisti, ma anche a privati cittadini.

SiWeGO è in grado di riempire (e di vendere) lo spazio vuoto e inutilizzato dei mezzi di trasporto, grazie ad un sistema di matching facile, sicuro e in real-time offrendo vantaggi a piccoli trasportatori e padroncini che minimizzano il rischio di viaggi a vuoto.

Wenda: parola d’ordine, ottimizzare

Aiutare CEO e manager della supply chain a snellire le operazioni e a gestire meglio i dati interni ed esterni è l’obiettivo della scaleup Wenda.

L’azienda ha creato una piattaforma collaborativa scalabile che offre visibilità dei processi e tracciabilità dei prodotti in flussi di ingresso, magazzino e flussi di uscita, con accessi multi-organizzazione (interne ed esterne) e multi-utente (interni ed esterni).

La piattaforma favorisce la semplificazione delle operations nelle supply chain estese, connettendo aziende, processi e persone.

Optivo Logistics: pianificare fa bene all’ambiente e al conto economico

Optivo è un software di pianificazione delle rotte che consente di ottimizzare i percorsi della flotta migliorando performance e gestione delle risorse
È possibile scegliere quali vincoli di pianificazione considerare, impostare la funzione obiettivo e generare i propri giri ottimizzati.

Un modulo dedicato propone percorsi per mezzi pesanti considerando i truck attributes e i dati storici di traffico (speed pattern).

Può essere utilizzato per calcolare il percorso stradale tra le fermate selezionate usando anche veicoli alternativi a quelli pianificati. Con i vincoli disponibili è possibile tener conto delle normative vigenti impostando ad esempio tempi di guida/riposo.

Xmove: un noleggio elettrizzante

Broker di noleggio e società di consulenza e formazione sulla mobilità elettrica, XMove è specializzato nella ricerca di prodotti e soluzioni su misura anche in sharing.

Per aziende (e privati) offre soluzioni di noleggio a lungo termine di veicoli ibridi ed elettrici.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Giornale della Logistica

Lascia un commento

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Ricevi gratis le ultime news direttamente sulla tua e-mail

Inserisci i tuoi dati. Riceverai una e-mail con la richiesta di confermare l’iscrizione (controlla anche lo spam!): cliccando sul link la tua iscrizione sarà attiva. Iscrivendoti accetti le nostre condizioni sulla privacy Informativa GDPR