TELEROUTE – header banner dal 1 aprile al 31 agosto 2020
riempitivo gdl header

CEVA Logistics e Emmelibri insieme in un progetto innovativo di distribuzione del libro

0
DEA CAPITAL – newsbanner dal 3 giugno al 3 settembre 2020

CEVA Logistics Italia e Emmelibri (Gruppo Messaggerie) hanno sottoscritto una Lettera di Intenti per avviare un progetto congiunto finalizzato allo sviluppo di un innovativo centro logistico e distributivo del libro in Italia.

Per la realizzazione del progetto si prevedono l’eventuale costituzione di una Joint Venture societaria e la sottoscrizione di un contratto di fornitura di servizi logistici a Messaggerie Libri della durata di 12 anni.

Emmelibri, tramite la società controllata Messaggerie Libri, è il più importante distributore italiano indipendente di prodotti editoriali, con oltre 100 di presenza sul mercato.

Le due aziende collaborano dagli anni Novanta: dal 2013 CEVA è stata responsabile della movimentazione fisica di tutti i prodotti distribuiti da Messaggerie Libri attraverso il polo logistico della Città del Libro di Stradella a Pavia.

Integrazione logistica

In questa nuova realtà confluirebbero le attività logistiche di CEVA Logistics Italia, presso Stradella (PV), attualmente gestite in favore del servizio di distribuzione libraria di Messaggerie Libri.

Messaggerie Libri non sarà parte dell’accordo societario e rimarrà una società controllata dal Gruppo Messaggerie e partecipata dal Gruppo Feltrinelli.

L’intesa di massima ha l’obiettivo di realizzare un magazzino logistico moderno e all’avanguardia in ambito europeo, con importanti investimenti previsti per il 2021.

Joint Venture paritetica

In base all’accordo, Ceva Logistics (società controllata da aprile 2019 al 100% da CMA CGM, primario gruppo internazionale nello shipping) e Emmelibri (società controllata al 100% da Messaggerie Italiane) avranno una presenza paritetica nella JV, alla cui gestione parteciperanno Christophe Boustouller, attuale AD di Ceva Logistics Italia e Renato Salvetti, AD di Messaggerie.

“Siamo molto soddisfatti di questo accordo a cui abbiamo lavorato a lungo in tandem con Roberto Miglio, Consigliere Delegato Messaggerie Italiane, nel solco della lunga relazione con il nostro partner logistico Ceva Logistics Italia – ha dichiarato Alberto Ottieri VP e Consigliere Delegato Messaggerie Italiane e CEO Emmelibri.

“Messaggerie entrerebbe nel settore della logistica con un coinvolgimento diretto, affiancando lo specialista Ceva Italia, per affrontare insieme le sfide del futuro nel campo dell’innovazione logistica e tecnologica, al servizio dei nostri clienti editori e di tutto il mercato del libro italiano.”

Un nuovo capitolo per la distribuzione del libro

“Sono davvero soddisfatto di questo accordo sottoscritto con Emmelibri. Oggi si apre un nuovo capitolo, ancora più promettente, all’interno della decennale collaborazione che lega CEVA e Messaggerie Libri.

Questa nuova partnership, sostenuta dalla nuova proprietà da parte del Gruppo CMA CGM, ci permetterà di affrontare ancora meglio e con più slancio le sfide del futuro, in un settore dinamico e competitivo come quello della logistica” ha dichiarato Christophe Boustouller, AD di CEVA Logistics Italia


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Giornale della Logistica
Condividi

Lascia un commento

error: RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright GDL

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Ricevi gratis le ultime news direttamente sulla tua e-mail

Inserisci i tuoi dati. Riceverai una e-mail con la richiesta di confermare l’iscrizione (controlla anche lo spam!): cliccando sul link la tua iscrizione sarà attiva. Iscrivendoti accetti le nostre condizioni sulla privacy Informativa GDPR