LIDL – header banner dal 13 aprile al 12 maggio 2021
TURCK BANNER header banner dal 1 marzo al 30 aprile 2021
GEP – Header banner dal 6 aprile al 5 giugno 2021
CLS – Header banner dal 1 aprile al 31 maggio 2021
riempitivo gdl header

A-SAFE per DSV: quando la sicurezza è una priorità

0
OM STILL – newsbanner dal 1 marzo al 30 aprile 2021

Nella progettazione di un nuovo magazzino l’attenzione alla sicurezza è stata uno dei driver di sviluppo per DSV che ha affidato ad A-SAFE la protezione del personale e delle strutture all’interno di una delle sue piattaforme logistiche più grandi d’Europa.

Sicurezza per persone, merci e strutture

Attivo a livello globale con servizi di trasporto e nella logistica, DSV offre soluzioni di magazzinaggio e supply chain via terra, mare e aria. Per proteggere persone, edifici e scaffali nella sua realtà frenetica, l’azienda ha scelto A-SAFE come fornitore di protezioni antiurto per le sue strutture europee.
“La sicurezza è fondamentale per DSV, e A-SAFE ci supporta nel raggiungimento dei nostri obiettivi.” ha dichiarato Joost Spoel, Manager Business Support, DSV.

Combinare innovazione, sostenibilità e sicurezza

Con una superficie di ben 94.000 metri quadrati, il nuovo centro di distribuzione DSV nella città olandese di Tholen è uno dei magazzini più grandi e avanzati al mondo. È dotato di tecnologia all’avanguardia e presenta caratteristiche energetiche innovative che gli hanno permesso di ottenere la certificazione BREEAM (Building Research Establishment Environmental Assessment Method) per la sostenibilità ambientale.

Efficienza e sostenibilità vanno di pari passo per DSV, che lavora a stretto contatto con i propri clienti per sviluppare soluzioni logistiche che riducano i costi migliorando la produttività. Il nuovo centro di distribuzione a Tholen è un ottimo esempio dell’approccio aziendale alla creazione di catene di fornitura efficienti e sostenibili.

“In DSV abbiamo scelto le barriere di sicurezza in polimero di A-SAFE per le nostre scaffalature, perché sono molto più sostenibili dell’acciaio o del legno”, afferma il Manager Business Support, Joost Spoel, responsabile di sei grandi siti nei Paesi Bassi. Descrivendo i vantaggi del polimero A-SAFE, continua: “L’impatto viene assorbito e la barriera è in grado di tornare alla sua forma originale restando integra. Anche l’equipaggiamento coinvolto nella collisione non subisce danni, diminuendo la necessità di interventi di manutenzione”.

Un progetto a misura di esigenza

La nuova struttura – realizzata da Unibouw, General Contractor di DSV – è stata inaugurata nel luglio 2020 e, quando sarà a pieno regime, impiegherà tra le 200 e le 300 persone. Essendo un’attività operativa 24 ore su 24 e con grandi movimentazioni, è fondamentale per DSV proteggere i propri dipendenti separandoli dai veicoli in movimento e dalle attrezzature per la movimentazione delle merci. Allo stesso tempo, le protezioni antiurto A-SAFE permettono di mantenere la sicurezza delle scaffalature per pallet e massimizzare la capacità di servizio per i clienti.

Dopo un attento sopralluogo, i tecnici di A-SAFE hanno esaminato il progetto con Joost e i suoi colleghi. Hanno condotto un’indagine approfondita sulla sicurezza e un’ attenta valutazione dei rischi possibili in ogni parte della struttura, suggerendo i prodotti adatti alle esigenze delle specifiche aree.

A-SAFE si attiene rigorosamente alle linee guida del PAS 13, codice di condotta in tema di sicurezza, per garantire che persone, edifici e attrezzature siano completamente protetti. In un ambiente affollato come il magazzino di DSV, le velocità e il peso dei veicoli industriali, così come l’altezza e gli angoli di potenziali impatti, sono fattori che contribuiscono a determinare le corrette specifiche di sicurezza. Per questo motivo, A-SAFE utilizza il PAS 13 per garantire ai suoi clienti la migliore protezione per le loro strutture. “Con i prodotti A-SAFE possiamo proteggere i nostri dipendenti dal traffico in movimento. Pedoni e veicoli si incrociano costantemente e le barriere di protezione di A-SAFE sono fondamentali per la salvaguardia degli stessi. Abbiamo posizionato le protezioni secondo le linee guida PAS 13, garantendo la sicurezza dei nostri dipendenti” conferma Joost.

Attività intense ma sicure

Le aree logistiche e le banchine di carico sono fondamentali per ogni impianto logistico. Queste zone registrano il maggior numero di veicoli pesanti in movimento, per questo A-SAFE ha lavorato a stretto contatto con Joost e il suo team per cercare la protezione migliore per i grossi pesi. La sicurezza dei dipendenti è una priorità per DSV che a tal fine ha investito in un sistema ESFR di 87.000 metri quadrati. Considerata come una delle più grandi innovazioni nella protezione antincendio, questa apparecchiatura aerea rischiava di subire danni da impatto con i veicoli presenti in magazzino; A-SAFE ha proposto le sue Alarm Bar come soluzioni. “Usiamo le barriere di sicurezza per proteggere sia le banchine di carico sia le strutture dell’edificio”, dice Joost, “così come per proteggere gli irrigatori sopra le porte della banchina da possibili collisioni con i nostri camion”.

Costruire fiducia

DSV ha scelto il servizio di installazione gestito da A-SAFE per affrontare le sfide costituite da un progetto di tale portata. Joost afferma: “Il progetto Tholen è stato molto impegnativo, l’installazione è stata terminata in più fasi e tutto questo non sarebbe stato possibile senza il supporto dei nostri collaboratori e fornitori, tra cui A-SAFE. Per quanto riguarda l’installazione delle barriere abbiamo scelto di affidarci al servizio di installazione gestito da A-SAFE. Abbiamo semplicemente dato delle indicazioni ed A-SAFE ha installato quando richiesto. “
Lo stabilimento DSV di Tholen è tra i più grandi del suo genere. A-SAFE ha voluto garantire che il sito avesse un’infrastruttura di sicurezza adeguata. DSV e A-SAFE hanno lavorato duramente per assicurare un elevato livello di protezione per le persone, i veicoli e le strutture di DSV.

La relazione tra DSV ed A-SAFE sembra destinata a continuare, grazie ad un accordo europeo. L’ambiziosa crescita di DSV sarà supportata da A-SAFE che fornirà le migliori soluzioni di sicurezza a tutte le nuove costruzioni. “Abbiamo un contratto europeo con A-SAFE. Tutti i nostri nuovi magazzini saranno dotati di barriere di sicurezza in polimero A-SAFE, proprio come questo centro di distribuzione a Tholen”, afferma Joost,” Ciò significa che garantiamo la sicurezza dei nostri dipendenti ma anche la qualità delle nostre attrezzature. Inoltre, creiamo uniformità all’interno di tutti i nostri magazzini perché tutti avranno le protezioni A-SAFE”.

  • Pubblicato dalla British Standards Institution – e redatto in collaborazione con l’Health and Safety Executive del Regno Unito e con un gruppo di aziende leader del settore – PAS 13 è, a livello mondiale, il codice di condotta per l’uso delle barriere di sicurezza nei luoghi di lavoro industriali. Stabilisce un punto di riferimento per i test delle barriere, le migliori soluzioni per la gestione del traffico e l’installazione delle barriere di sicurezza.
  • 2275 RackGuard proteggono i montanti delle scaffalature
    155 metri di barriere pedonali per separare persone e veicoli
    248 dissuasori prevengono danni alle porte e agli ingressi delle banchine
    72 barre di allarme proteggono le risorse da possibili danni in altezza
    33 ForkGuard evitano possibili danni da impatto con le forche
    119 barriere RackEnd proteggono le testate delle scaffalature

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Il Giornale della Logistica
Condividi

Lascia un commento

error: RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright GDL

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Ricevi gratis le ultime news direttamente sulla tua e-mail

Inserisci i tuoi dati. Riceverai una e-mail con la richiesta di confermare l’iscrizione (controlla anche lo spam!): cliccando sul link la tua iscrizione sarà attiva. Iscrivendoti accetti le nostre condizioni sulla privacy Informativa GDPR